Gli zucchini alla scapece

La ricetta di un contorno semplice e gustosissimo, tipico della cucina napoletana e a base di una delle verdure-principe dell’estate (anche se ora si trova in tutte le stagioni). Si tratta di zucchini fritti insaporiti con aceto di vino, olio, prezzemolo e aglio. Squisita poi l’aggiunta di qualche fogliolina di menta, che con il suo profumo rende il piatto particolarmente stuzzicante.
Per una perfetta riuscita di questa ricetta, scegliete degli zucchini non troppo grandi, ma ben freschi e sodi.
Come altre preparazioni analoghe, tipiche della cucina di diverse regioni italiane, un tempo, quando non esistevano i frigoriferi, era un modo per conservare gli zucchini un po’ più a lungo. Ma anche ora che questa utilità pratica è tramontata, il sapore inconfondibile rende gli zucchini alla scapece un contorno estremamente stuzzicangte, da gustare a temperatura ambiente.

Gli iscritti hanno ricevuto questa ricetta in formato PDF, da scaricare e stampare, allegata a una newsletter di noinonni.it. Unendola alle altre, possono così formare il libro di ricette di NoiNonni®.
Per ricevere la newsletter, iscriviti cliccando questo link:  www.noinonni.it/iscriviti-alla-newsletter-di-noinonni

Se vuoi ricevere anche tu questa ricetta in formato PDF, scrivici a info.noinonni@gmail.com: te la invieremo!

 

Ingredienti

  • 500 g di zucchini
  • Olio di semi di arachide per friggere
  • Aceto di vino bianco
  • Un ciuffo di prezzemolo tritato
  • Uno spicchio d’aglio
  • Qualche fogliolina di menta
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale fino

Come si fa

  • Lavate gli zucchini, spuntateli e tagliateli a rondelle molto sottili. Quindi metteteli in uno scolapasta e cospargeteli di sale.
  • Lasciateli riposare per una mezzoretta, in modo che elimino parte dell’acqua di vegetazione. Poi sciacquateli e asciugateli con carta da cucina.
  • Mettete un una padella abbondante olio di arachidi per friggere e, quando sarà ben caldo, versate gli zucchini poche alla volta, estraendoli con un mestolo forato appena sono dorati e mettendoli in un piatto rivestito di carta da cucina, in modo da lasciar scolare l’olio in eccesso.
  • In una ciotola mescolate cinque cucchiai di olio extravergine di oliva, altrettanti di aceto di vino bianco, il prezzemolo e la menta tritati. Aggiustate di sale. Potete aggiungere anche l’aglio tritato oppure, se preferite un sapore più delicato, tagliare l’aglio in pezzetti un po’ più grandi e disporlo in seguito, direttamente sugli zucchini, in modo che sia facile toglierlo se non piace.
  • Ora mettete in una pirofila uno strato di zucchini e versateci sopra una metà del condimento (per l’aglio, vale l’avvertenza presedente).
  • Versate quindi il resto degli zucchini, e completate con il condimento.
  • Lasciate insaporire qualche ora prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *