Il petto di pollo all’arancia

Quella di pollo è una delle carni consigliato dai medici per il suo apporto di proteine e la sua leggerezza. E, per comodità, nelle famiglie si consuma spesso il petto di pollo. Però le solite preparazioni dopo un po’ vengono a noia, e quelle più saporite hanno il difetto di risultare un po’ più grasse e caloriche. Per salvare capra e cavoli, ecco la nostra proposta: il petto di pollo all’arancia.
Cotto in forno con pochissimi grassi, e perciò leggero, conserva la sua consistenza morbida e ha un gradevole aroma grazie all’arancia. Il tocco in più è dato dal delicato gusto agrodolce della marmellata… Provatelo!

Gli iscritti hanno ricevuto questa ricetta in formato PDF, da scaricare e stampare, allegata a una newsletter di noinonni.it. Unendola alle altre, possono così formare il libro di ricette di NoiNonni®.
Per ricevere la newsletter, iscriviti cliccando questo link: iscriviti-alla-newsletter-di-noinonni

Se vuoi ricevere anche tu questa ricetta in formato PDF, scrivici a info.noinonni@gmail.com: te la invieremo!

Ingredienti

  • Un petto di pollo intero
  • Circa 3 cucchiai di farina
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di marmellata di arance
  • Un’arancia
  • Mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • Un quarto di cipolla
  • Qualche fogliolina di salvia
  • Un rametto di rosmarino
  • Sale

 

Come si fa

  • Dividete il petto di pollo in due metà, togliendo l’ossicino centrale e la cartilagine.
  • Mettete la farina in un piatto e infarinatelo bene da tutti i lati.
  • In una teglia da forno versate l’olio extravergine di oliva, quindi adagiatevi il pollo.
  • Salatelo, quindi aggiungete tutti gli altri ingredienti: la cipolla a pezzetti, le erbe aromatiche, la marmellata di arance, il vino e il succo di metà dell’arancia.
  • Accendete il forno a 200 ° e infornate subito la teglia.
  • Tagliate a fette la metà dell’arancia avanzata e aggiungetela nella teglia dopo circa 10 minuti di cottura.
  • Lasciate cuocere ancora 15 minuti circa.
  • Tagliate il pollo a fette e servitelo con il suo sughetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *