Le ricette della nonna – L’insalata di pasta con la caponata di verdure

In estate, che cosa c’è di meglio di una bella insalata di pasta, fresca e invitante? Provate questa ricetta, condita con una delle preparazioni più tipiche della nostra cucina del Sud: una leggera caponata di verdure, ricca di tutti i sapori estivi, con un pizzico di agrodolce. Melanzane, peperoni, zucchine, pomodori… sapori che si fondono e che contribuiscono a rendere particolarmente gustosa la pasta, da cuocere molto al dente, come nella nostra tradizione.
I formati ideali per questo ricetta sono le mezze penne, lisce o rigate, ma potete usare anche altre paste corte, purché non troppo grosse.
Ecco come prepararla.

Gli iscritti hanno ricevuto questa ricetta in formato PDF, da scaricare e stampare, allegata a una newsletter di noinonni.it. Unendola alle altre, possono così formare il libro di ricette di NoiNonni®.
Per ricevere la newsletter, iscriviti cliccando questo link:  iscriviti-alla-newsletter-di-noinonni
Se vuoi ricevere anche tu questa ricetta in formato PDF, scrivici a info.noinonni@gmail.com: te la invieremo!

Ingredienti

(per 4 persone)

  • 350 g di pasta corta (mezze penne o di altro tipo, a vostra scelta)
  • 2 zucchine medie
  • 1 peperone giallo piccolo
  • 1 peperone risso piccolo
  • 1 melanzana piccola
  • 150 g di pomodorini
  • Una cipolla piccola
  • 2 cucchiai di aceto bianco
  • 1 cucchiaio scarso di zucchero
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva
  • Olio di semi di arachide
  • Basilico

Come si fa

  • Tagliate la melanzana a cubetti. Salateli e metteteli in uno scolapasta per una mezzoretta, in modo che perdano l’acqua di vegetazione.
  • Asciugateli grossolanamente con della carta da cucina e friggeteli pochi per volta in olio di semi di arachide. Quando sono dorai, estraeteli e metteteli su carta da cucina, in modo da far assorbire l’olio in eccesso.
  • Tagliate la cipolla a pezzetti piccoli.
  • Preparate anche le altre verdure, lavandole e tagliandole a cubetti.
  • In un tegame abbastanza ampio versate 4 cucchiaio di olio extravergine di oliva e unite la cipolla. Fatela soffriggere per un minuto, poi unite le zucchine e i peperoni tagliati a pezzetti. Fatele saltare per un paio di minuti a fuoco medio, poi regolate di sale, abbassate la fiamma, coprite e fare cuocere per cinque minuti.
  • Passato questo tempo, aggiungete lo zucchero e l’aceto. Fate cuocere ancora un paio di minuti, quindi aggiungete le melanzane fritte e i pomodori a pezzetti, girando appena un minuto perché si insaporiscano bene.
  • Cuocere la pasta ben al dente (anche uno o due minuti meno di quanto indicato sulla confezione), scolatela e unitela alle verdure, mescolando perché si insaporisca bene.
  • Completate con qualche foglia di basilico spezzettata con le mani.

Trovi un’atra ricetta di insalata di pasta anche a questo link:
L’insalata di pasta mediterranea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.