Il coniglio con i peperoni e le olive

coniglio-con-peperoni-e-olive-Fomaa-_-Dreamstime.com---Roasted-Rabbit-Meat-With-Peppers,-Olives-And-Fresh-Herbs-PhotoQuella di coniglio è una carne tenera e saporita, che ha anche il pregio di essere molto leggera e non troppo ricca di grassi: rientra infatti tra quelle “carni bianche” che i medici continuano a raccomandare… soprattutto a partire da un certa età.

La ricetta che vi proponiamo ha il pregio non solo di essere molto gustosa, ma anche di rendere succosa la carne del coniglio che talvolta, con alcuni tipi di cottura, rischia di risultare molto asciutta.
Ecco come procedere

Gli iscritti hanno ricevuto questa ricetta in formato PDF, da scaricare e stampare, allegata a una newsletter di noinonni.it. Unendola alle altre, possono così formare il libro di ricette di NoiNonni®.
Per ricevere la newsletter, iscriviti cliccando questo link: iscriviti-alla-newsletter-di-noinonni
Se vuoi ricevere anche tu questa ricetta in formato PDF, scrivici a info.noinonni@gmail.com: te la invieremo!

Ingredienti

  • Un coniglio di 1 kg circa tagliato in pezzi
  • 2 peperoni rossi
  • 100 g di olive nere snocciolate
  • olio extravergine di oliva
  • 1 cipolla piccola
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • Rosmarino e timo
  • Sale
  • Pepe (facoltativo)

Come si fa

  • Lavate i pezzi di coniglio sotto l’acqua corrente e metteteli in una casseruola capace con 4 cucchiai di olio, la cipolla tagliata in pezzetti piccoli e l’aglio.
  • Lasciate rosolare la carne a fiamma viva e, quando si è colorita, versate il vino bianco e fatelo sfumare.
  • Quando il vino è evaporato aggiungete il rosmarino e il timo, salate e e pepate (se vi piace) e abbassate la fiamma.
  • Aggiungete mezzo bicchiere di acqua, coprite la casseruola e lasciate cuocere a fuoco dolce per circa 30 minuti.
  • Passato questo tempo, aggiungete le olive snocciolate. Quindi coprite e continuate la cottura ancora per 10 minuti.
  • Nel frattempo lavate i peperoni, togliete i semi e i filamenti bianchi interni e tagliateli a striscioline.
  • Mettete sul fuoco una padella antiaderente con due cucchiai di olio e fatevi rosolare a fiamma vivace per pochi minuti i peperoni, lasciandoli ancora croccanti.
  • Passati 40 minuti in tutto, verificate che il coniglio sia ben cotto: provate a infilare una forchetta; se entra con facilità è a posto, altrimenti continuate la cottura per qualche minuto.
  • Alla fine, quando il coniglio è cotto, scoperchiate la casseruola e aggiungete anche i peperoni. Mescolate bene e lasciate insaporire alzando la fiamma per tre o quattro minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *