Un prato di fiori di carta velina

Ecco un lavoretto facile facile, ma che dà tanta soddisfazione, per un pomeriggio con i bambini dai cinque/sei anni in su: un trionfo di fiori realizzati con la carta velina e disposto su un “prato” realizzato con un semplice piatto di carta. Ce lo propone Martina Raviola, “tata Martina”, una “tata” innamorata dei bambini e insegnante di massaggio infantile.  Martina  ha già collaborato con noi con alcune filastrocche e sulla sua pagina facebook (www.facebook.com/martina.raviola.77) propone tante sue creazioni. Eccone una!

Che cosa serve

  • Un piattino di carta bianca
  • Tempera di colore verde
  • Un foglio di carta bianca
  • Carta velina di vari colori (è necessario il verde, per le foglie)
  • Colla stick

Come si fa

  • Dipingete il piattino di carta con la tempera verde e lasciatelo asciugare. Se è necessario, fate una seconda passata per rendere il colore uniforme.
  • Sul foglio di carta bianca disegnare la sagoma dei perali e delle foglie del fiore e ritagliartela.
  • Usate queste sagome come tracce pe ritagliare i petali e le foglie dalla carta velina
  • Quindi, assemblate il tutto: soprapponete al centro cinque foglie e incollatele con la colla stick.
  • Rovesciate i fiori che avete ottenuto e sul retro fissate con la colla due foglie per ognuno.
  • Rovesciate di nuovo i fiori e nel punto in cui di uniscono i petali fissate con la colla una piccola pallina, sempre ottenuta con un pezzetto di carta velina.
  • Ora non vi resta che assemblare il tutto: disponete i fiori sul piatto colorato in verde e fissateli con un po’ di colla.

 

Trovi le filastrocche di Martina Raviola a questi link:
Una poesia per le mamme: infinito amore
Ninna nanna per i bambini: Cuore di…
Lavoretti per bambini: il pesce-sasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *