Lavoretti per bambini – Una barchetta con le palline di carta crespa

Il mare è sempre una magia, per tutti. Il mare vissuto, ma anche il mare immaginato e quello…. creato, come in questo bel quadretto da realizzare insieme ai nipotini e da colorare con una tecnica semplice e che dà un effetto leggermente tridimensionale: le palline di carta crespa.
È una creazione di Martina Raviola, la “Tata Martina”  (https://www.facebook.com/martina.raviola.77) che ci ha già “regalato” diverse sue opere. Ecco come realizzarlo.

Occorrente

  • Un foglio di carta bianca formato A4
  • Un cartoncino leggero resistente dello stesso formato
  • Matita
  • Gomma
  • Matite colorate
  • Carta crespa in diversi toni di azzurro e di altri colori
  • Forbici
  • Colla vinilica
  • Un piatto di carta
  • Pennello
  • Un gancetto autoadesivo

Come si fa

  • Sul foglio bianco, disegnate con la matita una barchetta sul mare. Fare un disegno molto semplice, senza troppi particolari.
  • Con le matite colorate, colorate il cielo.
  • Tagliate la carta crespa in piccole striscioline e arrotolate ogni strisciolina in modo da formare una pallina. Usate diverse sfumature di azzurro per il mare e i colori che preferite per la barchetta e la sua vela.
  • Versate un po’ di colla vinilica sul piatto di carta e usate il pennello per spalmarla sulle superfici su cui incollare le palline di carta crespa. Spalmate una piccola superficie per volta, in modo da avere il tempo di disporre le palline prima che la colla asciughi.
  • Alla fine, lasciate asciugare il tutto e incollate il foglio sul cartoncino.
  • Per appendere il quadretto, mettete sul retro un gancetto autoadesivo.

A questi link, trovate gli altri contributi di Martina Raviola al nostro sito:
Un prato di fiori di carta velina
Una poesia per le mamme: infinito amore
Ninna nanna per i bambini: Cuore di…
Basta un sasso per creare un pesce
Un Arlecchino… con un cucchiaio di legno!
Il quadretto con il pesciolino di mais e legumi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.