Noi Nonni

Le decorazioni natalizie in pasta di sale

Vi siete mai cimentate con la pasta di sale? Molte di voi probabilmente sì. E magari sarete bravissime…
Noi qui in redazione avevamo fatto qualche piccolo tentativo da mamme, con i bambini piccoli. Eccoci però pronte ora a raccogliere la sfida, con una ricetta di sicura riuscita per una pasta di sale perfetta, con cui realizzare insieme ai nipotini delle bellissime decorazioni natalizie

Trovi altre idee di lavoretti da fare insieme ai bambini per Natale a questi link:
Dalle scatolette dei fiammiferi, il calendario dell’Avvento
Il calendario dell’Avvento ricamato
Il calendario dell’Avvento? Certo, ma fatto da noi!
Un albero di Natale di cartone
I portatovaglioli delle feste
Un benvenuto da Babbo Natale!
I  fiocchi di neve di carta
Un albero di Natale… da parete!
L’albero di Natale per i golosi
L’angioletto all’uncinetto
Le palline argentate fai da te per l’albero di Natale
Gli alberelli di Natale a maglia
I cuoricini di Natale
L’arancia che profuma di Natale
Gli angioletti per l’albero di Natale
Le palle di Natale in cartoncino

Che cosa serve

Per la pasta di sale

  • 1 tazza di sale fino
  • 2 tazze di farina
  • 1 tazza di acqua tiepida
  • 1 cucchiaio di olio di semi (facoltativo)

Per fare le decorazioni

  • Formine per biscotti
  • 1 matterello
  • Glitter
  • Nastri colorati
  • 1 matita
  • Colla vinilica

Come si fa

Prima di tutto, occupiamoci della pasta di sale.

  • Mescolate in una ciotola capiente la farina e il sale.
  • Se volete, mettete anche un cucchiaio di olio di semi, per rendere la pasta più morbida.
  • Aggiungete l’acqua poco a poco continuando a mescolare con una certa energia.
  • Se la pasta rimane appiccicosa, aggiungete un po’ di farina. Se invece è troppo dura, aggiungete ancora un po’ d’acqua. La pasta deve avere la consistenza di una pasta per il pane un po’ sostenuta, e tutto dipende dalla qualità della farina.

E ora, al lavoro!

  • Con il matterello, stendete la pasta fino a ottenere una sfoglia dello spessore di circa 1 cm.
  • Con le formine dei biscotti di Natale, ritagliatela per ottenere le vostre decorazioni natalizie.
  • Con una matita fate un buchino in ognuna delle decorazioni, per farci passare l nastrino con cui appenderle.
  • Fate asciugare bene le vostre decorazioni. Ci vorranno circa 24 ore: naturalmente dipende dalla temperatura e dell’umidità dell’ambiente. Se volete accelerare, potete metterle in forno, alla temperatura 200° per un’oretta, e poi continuare a lasciarle nel forno tiepido ancora per un paio di ore.

Quando le forme sono ben asciutte, si può passare a decorarle. E qui, campo libero alla fantasia! La cosa più semplice è cospargerle di un velo di colla vinilica e poi farci cadere su del glitter. Aspettate che si asciughi la colla e poi fate passare un nastrino lungo circa 20 cm attraverso il buchino che avete fatto con la matita. Basta un nodo, e le vostre decorazioni sono pronte a essere appesa all’albero!

L’dea in più

Se volete ottenere della pasta di sale colorata, potete usare dei coloranti alimentari o quello che avete in cucina: zafferano, caffè, cacao. Se usate il colorante per alimenti liquido, aggiungetelo alla fine, quando la pasta è già pronta; se usate degli altri ingredienti in polvere, metteteli insieme alla farina e al sale, prima di impastare.
In alternativa, potete colorare le vostre creazioni con colori acrilici diluiti.

 

 

 

 

 

 

Contenuti suggeriti per te

Lascia un commento

*