Dalle scatolette dei fiammiferi, il calendario dell’Avvento

Natale si avvicina e già si comincia a sentire la magica atmosfera di questo periodo. I bambini, in particolare, contano i giorni che li separano da quella che è a tutti gli effetti la più grande festa della famiglia. Per iniziare a entrare nell’atmosfera giusta, costruite con loro questo calendario dell’Avvento.
È facile da fare, con pochi materiali di recupero (se siete di quelli che conservano un po’ di materiale vario – pennarelli, carte, adesivi… – , sempre utilissimo con i bambini, vi toccherà forse solo comprare un po’ di scatole di fiammiferi; ma quelli, si sa, prima o poi tornato utili!). Ma è un bel modo anche per passare un pomeriggio con i bambini.

 


Trovi le indicazioni per realizzare altri calendari dell’Avvento fai da te a questi link:
Il calendario dell’Avvento ricamato
Il calendario dell’Avvento? Certo, ma fatto da noi!

Trovi altre idee di lavoretti da fare insieme ai bambini per Natale a questi link:
Un albero di Natale di cartone
I portatovaglioli delle feste
Le decorazioni natalizie in pasta di sale
Un benvenuto da Babbo Natale!
I fiocchi di neve di carta
Un albero di Natale… da parete!
L’albero di Natale per i golosi
L’angioletto all’uncinetto
Le palline argentate fai da te per l’albero di Natale
Gli alberelli di Natale a maglia
I cuoricini di Natale
L’arancia che profuma di Natale
Gli angioletti per l’albero di Natale
Le palle di Natale in cartoncino
I portachiavi di feltro
La renna… magnetica!

 Occorrente

  •  25 scatole di fiammiferi (naturalmente, vuote!), di quelle con la scatolina interna scorrevole.
  • un cartoncino piuttosto spesso di 36 x 46 cm
  • carta autoadesiva dorata (o di un altro colore a scelta) di 50 x 60 cm
  • un foglio di carta piuttosto consistente rossa o di un altro colore
  • carta natalizia
  • decorazioni a piacere: glitter, piccoli autoadesivi, sottili fili dorati e argentati…
  • 25 stelline dorate autoadesive (da incollare sulle scatole di fiammiferi)
  • pennarelli (uno nero e uno dorato, oppure dei colori che preferite)
  • colla tipo vinavil
  • nastro adesivo
  • forbici
  • piccole caramelle da mettere dentro ogni scatola di fiammiferi.

Come si fa

  • Rivestite ogni scatola di fiammiferi con una carta natalizia, fissandola sul retro con del nastro adesivo. Rivestire solo il lato più largo, lasciando libere le due estremità più strette in modo che la parte interna, dove metterete le caramelline, possa scorrere. Se la trovate, potete anche usare una carta natalizia autoadesiva (che semplifica molto l’operazione).
  • Incollate su ogni scatola di fiammiferi una stellina autoadesiva e con il pennarello nero scrivete su ognuna un numero, da 1 a 25.
  • Infilate in ogni scatolina una piccola caramella.
  • Rivestite il cartoncino con la carta autoadesiva dorata (o di un altro colore a vostra scelta).
  • Ritagliate il foglio di carta rossa (o di un altro colore: può essere anche bianca), in modo da ottenere un rettangolo di 30 x 40 cm
  • Decorate questo foglio bianco come volete, con autoadesivi, scritte con pennarelli colorati (ad esempio con il pennarello dorato), o incollando il glitter e i fili dorati e argentati…
  • Incollate questo foglio al centro del cartoncino rivestito di carta autoadesiva dorata, lasciando un margine di 3 cm lungo tutti i bordi.
  • Disponete le scatole di fiammiferi sul cartoncino stabilendo bene la loro posizione, in modo da evitare che coprano le decorazioni. Attenzione: nel disporle, verificate bene che sia possibile aprirle senza difficoltà!
  • Una volta sicuri della disposizione delle scatoline, incollatele con una goccia di colla vinilica.

Ecco fatto: il calendario è pronto!

 

Disegni di Paola Minelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *