Ecco perché una camminata fa più che bene, soprattutto da anziani

Sentiamo spesso parlare dell’importanza dell’attività fisica, per restare in forma e per favorire il benessere del nostro organismo. In realtà non è necessario diventare degli atleti per riuscirci, perché anche una semplice passeggiata quotidiana può cambiare in meglio la nostra salute. Anzi, sono gli stessi esperti che lo sostengono: camminare fa più che bene, perché mette in moto i muscoli, migliora la capacità dei polmoni, permette di bruciare calorie senza sforzare le articolazioni, e fa bene al bacino. Questi sono dei vantaggi che valgono per tutti, in special modo per gli anziani, che possono così mantenersi in forma senza fare troppa fatica.

Camminare giova alla salute: i risultati di uno studio

Secondo uno studio pubblicato sulla nota rivista scientifica JAMA, camminare fa bene alla salute ed è un viatico soprattutto per il benessere e la qualità di vita delle persone in terza età. Per prima cosa, le passeggiate permettono la mobilitazione del bacino, una delle zone più a rischio per gli anziani. Inoltre, è possibile svolgere questa attività senza gravare sulle articolazioni di ginocchia e caviglie, come invece avverrebbe con la corsetta. In base alle analisi degli esperti, basta una passeggiata quotidiana di circa 30 minuti per dare nuova verve all’organismo e per mantenerlo giovane più a lungo. Quando si invecchia, è fondamentale tenersi in allenamento, proprio perché il corpo inizia a cedere, ad esempio a causa dell’osteoporosi. Ebbene, una passeggiata viene considerata da molti come un vero e proprio elisir di lunga vita: una verità che riguarda gli anziani, ma anche le altre fasce d’età.

Come curare il benessere dei muscoli tutti i giorni

Però qualche aiuto non può che far comodo, e in questo senso si consiglia di valutare alcuni rimedi molto efficaci per la salute dei muscoli. I prodotti ortopedici oggi si possono trovare anche online, dunque basta sentire il parere di un medico e acquistare comodamente da casa l’articolo consigliato dall’esperto.
Naturalmente ci sono altri suggerimenti utili per tenere in esercizio la muscolatura, la cui importanza è fondamentale per il sostegno dell’ossatura in generale. Si fa ad esempio riferimento agli integratori progettati proprio per questo scopo: questi prodotti, infatti, includono alcune sostanze davvero ottime per il sostentamento dei muscoli, come ad esempio il potassio, le proteine, le vitamine e i minerali. Oltre a questi rimedi, e alle già citate passeggiate, si suggerisce di stilare un programma di allenamento quotidiano. Alcuni esercizi, pur essendo comunque blandi, possono infatti portare moltissimi benefici alle persone in terza età perché aiutano la mobilità articolare, la coordinazione e la postura, il tono dei muscoli e la loro elasticità, e la funzionalità degli organi.

Concludendo, quando si invecchia è sempre importante curare la propria salute, facendo attività fisica e usando i migliori rimedi.

 

Disclaimer  
Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il  parere medico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.