Le ricette della nonna – I peperoni ripieni vegetariani

Volete un contorno che mette allegria con i suoi colori accesi e fa venire l’acquolina con il profumo invitante? Eccolo: i colori sono quelli dei peperoni gialli e rossi che costituiscono il guscio di questo piatto estivo, e il cui profumo si fonde con quello delle zucchine, dei pomodori e della scamorza di questa ricetta, perfetta anche per chi segue un regime vegetariano.
Si tratta di un piatto che è possibile gustare sia caldo sia freddo (o meglio, a temperatura ambiente: troppo freddo, perde in aroma) ed è perfetto come gustoso e ricco contorno (quasi un secondo piatto), ma anche come antipasto leggero.
Un suggerimento: scegliete peperoni polposi, ben freschi e croccanti, e possibilmente dalla forma abbastanza regolare, più facile da riempire.

Ingredienti

  • 4 peperoni, due rossi e due gialli
  • 3 zucchine medie (circa 300 g)
  • 3 patate medie (circa 400 g)
  • Una dozzina di pomodorini
  • 200 g di scamorza
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale fino
  • Basilico

Come si fa

  • Sbucciate le patate e lessatele con la buccia. Ci vorranno circa 20-30 minuti (dipende dalla grandezza e dalla qualità; fate la prova con una forchetta: sono cotte quando la forchetta entra facilmente). Quando solo cotte scolatele, pelatele e fatele raffreddare.
  • Lavate i peperoni e tagliateli a metà; quindi svuotateli dei semi e dei filamenti bianchi. State attenti a non bucarli!
  • Lavate e spuntate le zucchine, quindi tagliatele a pezzetti molto piccoli (in alternativa, potete grattugiarle con una grattugia dai fori larghi).
  • Tagliate a pezzetti piccoli la scamorza e i pomodorini.
  • Lavate le foglie di basilico e sminuzzatele con le mani.
  • Infine, schiacciate le patate (potete farlo anche semplicemente con una forchetta).
  • In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti. Aggiustate di sale e condite con un filo di olio evo..
  • Rivestite una teglia con la carta da forno e ungetela leggermente.
  • Adagiatevi sopra i peperoni, con la parte cava in alto. Quindi salateli e conditeli con un filo di olio evo.
  • Riempiteli con il composto. Alle fine, irrorateli ancora con un filo di olio evo.
  • Infornateli nel forno già caldo e cuocete in modalità statica, a 200°, per circa 40 minuti.

A questo link trovate la ricetta in formato PDF. Scaricatela e stampatela, per unirla alle altre e formare il libro delle ricette di NoiNonni.
DOWNLOAD: I peperoni ripieni vegetariani

Trovi altre ricette a base di peperoni anche a questi link:
La peperonata con capperi e pangrattato
La peperonata al pomodoro
I peperoni ripieni di carne
I peperoni ammollicati
Il coniglio con i peperoni e le olive
Il plumcake salato con olive e peperoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *