Una poesia per Halloween – La notte dei fantasmi

È difficile rinunciare a questa festa, entrata ormai anche nelle nostre tradizioni. E poi, volete mettere l’allegria delle frotte di bambini travestiti che girano di casa in casa? Allora, festeggiamola con i nostri nipotini leggendo insieme a loro questa poesia (e regalando qualche dolcetto: i nonni altrimenti che ci stanno a fare?).

Gli iscritti hanno ricevuto questa poesia in formato PDF, da scaricare e stampare, allegata a una newsletter di noinonni.it. Unendola alle altre, possono così formare il libro delle poesie e delle filastrocche di NoiNonni®.
Per ricevere la newsletter, iscriviti cliccando su questo link: iscriviti-alla-newsletter-di-noinonni/
.
Se vuoi ricevere anche tu questa filastrocca in formato PDF, scrivici a info.noinonni@gmail.com: te la invieremo!

 

La notte dei fantasmi

In ogni casa una zucca pelata
per questa notte un poco stregata
e una candela la illumini dentro
bella diritta e proprio nel centro.
Tanti fantasmi verranno alla porta
con gli occhi tondi e la bocca storta
e di sicuro vorranno un dolcetto
con la minaccia di uno… scherzetto!

Trovi altre filastrocche per bambini su Halloween anche a questi link:
Il fantasma
La danza delle streghe
La filastrocca delle streghe
Dolcetto o scherzetto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *