Il girotondo delle mascherine

E per il Carnevale, che cosa c’è di più allegro di un girotondo, insieme ai bambini? Se poi a farlo sono le maschere di cui è ricca la nostra tradizione, come in questa poesia, tanto meglio! Leggiamola ai nipotini, e… scateniamoci con loro!

 

Gli iscritti hanno ricevuto questa poesia in formato PDF, da scaricare e stampare, allegata a una newsletter di noinonni.it. Unendola alle altre, possono così formare il libro delle poesie e delle filastrocche di NoiNonni®.
Per ricevere la newsletter, iscriviti cliccando su questo link: iscriviti-alla-newsletter-di-noinonni/
.
Se vuoi ricevere anche tu questa filastrocca in formato PDF, scrivici a info.noinonni@gmail.com: te la invieremo!

 

 

Il girotondo delle mascherine

Girotondo, girotondo,
noi giriamo tutto il mondo.
C’è Gianduia e Meneghino,
Pulcinella e Arlecchino.
C’è Brighella e Pantalone,
Meo Patacca e Balanzone,
Beppe Nappa siciliano,
Stenterello che è toscano…
Girotondo, girotondo,
noi viaggiam per tutto il mondo,
e con noi portiam la gioia
che è nemica della noia.

Trovi altre filastrocche sul Carnevale anche a questi link:
Carnevale vecchio e pazzo
La tarantella delle mascherine
La filastrocca di Carnevale
La filastrocca del pagliaccio
Carnevale buffo e pazzo
Carnevale
Finalmente è Carnevale!

Trovi invece delle fiabe sul Carnevale a questi link:
La storia del vestito di Arlecchino
Pulcinella in fuga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *