Noi Nonni

Dove andare in gita con tutta la famiglia

Scopri le mete per gite, viaggi e visite in questa regione oppure selezionane un'altra dalla mappa qui sotto.

Bambine magiche al Museo della Figurina di Modena

Una mostra tutta al femminile al Museo della Figurina di Modena: si intitola Parimpampùm. Le bambine magiche nelle figurine e dirà molto a chi di noi ha vissuto, attraverso i propri figli, la stagione dei cartoni animati degli anni 80 e 90.

È in quell’epoca che sono comparse, nei cartoni animati provenienti dal Giappone, le mahō shōjo, ragazze magiche che, grazie all’aiuto di folletti e oggetti magici, assumono sembianze diverse per affrontare tante avventure. Figure che, come sempre accade, nascono da precisi cambiamenti nel costume e nella società. In Giappone, come nel resto del mondo occidentale, in quel periodo infatti le donne stavano iniziando a emanciparsi e a rivendicare un loro ruolo; non a caso perciò queste eroine coraggiose vivono quasi sempre avventure che le portano a raggiungere una nuova consapevolezza di sé e delle proprie capacità.

Una schiera di eroine

Una delle prime eroine di questa schiera è L’incantevole Creamy del 1983, in cui la piccola Yu si trasformava nell’affascinante teen-idol Creamy pronunciando la buffa formula Parimpampùm, ricordata nel titolo della mostra.

Sailor Moon

La serie ebbe un grandissimo successo, tanto che nacque un nutrito merchandising legato a questo personaggio. Ma soprattutto diede origine a un vero filone che vide nascere, negli anni successivi, serie “mitiche” come Magica magica Emy, Lalabel, Sandy dai mille colori, Bia la sfida della magia e soprattutto Sailor Moon, in cui le guerriere combattono da sole le forze del male.

La mostra

Lalabel

A tutte loro è dedicata la mostra Parimpampùm. Le bambine magiche nelle figurine, che permette proprio di seguire lo sviluppo di questo interessante filone attraverso l’esposizione di una serie di album e figurine e di alcuni gadget, risalenti a quegli anni.
Una visita da non perdere, insieme ai nipotini, approfittandone per raccontare loro di quando la mamma, alla loro età, non si perdeva una puntata di queste mitiche serie…

 

Informazioni: www.museodellafigurina.it – tel. 059 2032919

 

loading...

Lascia un commento

*