Poesie per bambini – Era lei, la neve!

Una bellissima poesia del grande poeta russo Evgenij Evtushenko, che ci restituisce tutto lo stupore che assale, noi come i bambini, ogni anno, quando vediamo la prima neve. Una neve immacolata, che imbianca ogni cosa e sempre quasi purificare, fermare il tempo, invitarci alla riflessione…

 

Gli iscritti hanno ricevuto questa poesia in formato PDF, da scaricare e stampare, allegata a una newsletter di noinonni.it. Unendola alle altre, possono così formare il libro delle poesie e delle filastrocche di NoiNonni®.
Per ricevere la newsletter, iscriviti cliccando su questo link: iscriviti-alla-newsletter-di-noinonni/
.
Se vuoi ricevere anche tu questa filastrocca in formato PDF, scrivici a info.noinonni@gmail.com: te la invieremo!

Era lei, la neve

E un mattino
appena alzati, pieni di sonno,
ignari ancora,
d’improvviso, aperta la porta,
meravigliati la calpestammo.
Posava, alta e pulita
in tutta la sua tenera semplicità.
Era timidamente festosa
era fittissimamente sicura di sé.
Giacque in terra,
sui tetti
e stupì tutti
con la sua bianchezza.
Evgenij Evtushenko

Trovi altre poesie sulla neve anche a questi link:
È arrivata la neve!
La danza della neve
La poesia della neve
Nevica!

E trovi una fiaba sulla neve a questo link:
Com’è nata la neve

Contenuti suggeriti per te

Lascia un commento

*