Noi Nonni

Dove andare in gita con tutta la famiglia

Scopri le mete per gite, viaggi e visite in questa regione oppure selezionane un'altra dalla mappa qui sotto.

In Val Pusteria, sul sentiero delle fiabe

A Sesto, in Val Pusteria, nella magica cornice delle Dolomiti, c’è un sentiero fatto apposta per i bambini: è il sentiero delle fiabe. Leggete qui…

Siete degli appassionati della montagna, ma vi accorgete che non è sempre facile convincere i bambini a seguirvi nelle vostre passeggiate nei boschi? [Continua]

loading...

Una giornata a Mirabilandia

Mirabilandia_iSpeed

L’Ispeed di Mirabilandia

Nonni romagnoli, o nonni in vacanza sulla riviera adriatica: se siete con i nipoti, c’è un posto a cui non potete non dedicare almeno una giornata , ed è Mirabilandia.
Quindi, preparatevi: aspettate magari una giornata un po’ più fresca, di quelle in cui spira un po’ di vento, caricate i nipoti in macchina e andate a Savio, la frazione di Ravenna dove si estende questo parco delle meraviglie, che con i suoi 850.000 metri quadrati di superficie è il più esteso d’Italia. [Continua]

loading...

In gita sul Trenino Verde delle Alpi

Il treno, che fascino! E se lo ha per noi – almeno, in certe tratte e su certi treni – , figuriamoci per i bambini! Per loro e per noi, e per tutti coloro che amano il viaggio, ci sono itinerari incantati che ci permettono di scoprire paesaggi che altrimenti sarebbe difficile ammirare. Uno di questi è quello percorso dal Trenino Verde delle Alpi: un viaggio da Domodossola, in quella punta del Piemonte che si incunea verso la Svizzera, a Berna, attraverso i paesaggi verdi e incontaminati del Canton Vallese. [Continua]

loading...

In gita in bici in Lombardia, al parco dell’RTO

Un tratto della ciclopedonale Olona

Metti una bella domenica; una di quelle domeniche col cielo terso che anche la Lombardia, nonostante la sua cattiva fama, sa regalare. E metti di aver voglia di una giornata all’aperto con i bambini, per una passeggiata, ma anche per visitare qualcosa. La meta? Facile! Il parco dell’RTO (Rile-Tenore-Olona), in provincia di Varese. [Continua]

loading...

A Pont-Saint-Martin, in Valle d’Aosta, uno storico Carnevale

www.carnevalepsm.it

www.carnevalepsm.it

Tutto ruota intorno a un ponte, a Pont-Saint-Martin, a cominciare dal nome di questo caratteristico paese all’imbocco della Valle d’Aosta.
Un ponte importante, posto a cavallo del torrente Lys e punto di passaggio obbligato, fin dall’epoca dei Romani, per quanti erano diretti nelle Gallie (l’attuale Francia). [Continua]

loading...

Le sfilate dei carri del Carnevale di Viareggio

Un Carnevale che ha quasi 150 anni, ma che… non li dimostra certo! Stiamo parlando del Carnevale di Viareggio (Lucca) e delle sue ormai famosissime sfilate di carri. Un Carnevale frizzante e scatenato nato nel 1873 e che da allora è cresciuto di anno in anno in partecipazione e popolarità. [Continua]

loading...

Acireale, il Carnevale più famoso della Sicilia

In origine ad Acireale (Catania) il Carnevale non era festeggiato con sfilate di carri, ma con vere e proprie battaglie e base di uova marce e degli agrumi di cui è ricca la Sicilia. Ma già all’inizio del Seicento quest’usanza venne proibita, perché provocava feriti e danni.
Certo però non si smise di festeggiare il Carnevale; si trovarono dei modi più gentili per farlo. [Continua]

loading...

Il presepe vivente di Civita di Bagnoregio

Ogni anno a Civita di Bagnoregio (Viterbo), uno dei borghi più belli d’Italia, va in scena un suggestivo presepe vivente. Un presepe da “conquistarsi” attraversando il lungo ponte pedonale, [Continua]

loading...

Il presepe vivente di Panettieri, nel cuore della Calabria

Un paesino che si estende su un poggio aperto e soleggiato nel cuore della Calabria, in quella Valle del Savuto che è una delle zone montane di una regione che spesso, nel resto dell’Italia, viene identificata solo con le sue meravigliose coste. [Continua]

loading...

Alla scoperta dell’autunno con i bambini

mamma-bambina-zaino-escursione-bosco-mangroove-_-dreamstimeI boschi con il loro fogliame dorato; i sentieri che passano a mezza costa, affacciandosi sul mare; quelli che costeggiano gli argini dei fiumi o dei canali… Le escursioni nella natura, in autunno, sono meravigliose. E in quelle giornate limpide che anche i mesi più freddi sanno regalarci, e che accendono il paesaggio con bagliori e giochi di luce, diventano magiche. [Continua]

loading...