Una poesia per la festa della mamma: “La parola più bella”

Una poesia di Marino Moretti sulla mamma, da leggere in occasione della sua festa.
Non è per i bambini ma proprio per le mamme di oggi e di ieri, e parla di questa parola, una parola universale com’è universale l’amore di ogni mamma per i suoi bambini; una parola simile in tutte le lingue del mondo, che nasce dai primi balbettamenti di ogni bambino.

Se volete ricevere questa poesia  in formato PDF, da scaricare e stampare e da unire alle altre per formare il libro delle ricette di NoiNonni, scriveteci a [email protected]: ve la invieremo!

La parola più bella

Mamma. Nessuna parola è più bella.
La prima che si impara,
la prima che si capisce e che s’ama.
La prima di una lunga serie di parole
con cui s’è risposto alle infinite,
alle amorose, timorose domande
della maternità.
E anche se diventassimo vecchi,
come chiameremmo la mamma
più vecchia di noi?
Mamma.
Non c’è un altro nome.

Marino Moretti

Trovi altre poesie per la festa della mamma anche a questi link:
Tagore – Maternità
Grazie, mamma!
Per la mamma
Ti voglio bene, mamma!
Viva la mamma!

Mamma!
Infinito amore
Le mamme
La maestra ci dice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *