La ghirlanda della Pasqua

Pasqua è ormai prossima, e… perché non prepararci realizzando insieme ai nostri nipotini un lavoretto semplice semplice come questo? I simboli di questa festa ci sono tutti: le uova, i coniglietti: sono i simboli della vita che si rinnova… E la ghirlanda può essere usata come un delicato centrotavola per Pasqua, oppure per decorare la nostra casa.
Per realizzarla basta davvero poco: cartoncino leggero colorato, carta, pennarelli, colla. Insomma, quello che tutti i nonni (e i genitori) hanno in casa. Ecco come farla.

Che cosa occorre

  • Cartoncino leggero colorato di diversi colori (anche uno bianco)
  • Un cartoncino un po’ più consistente, per fare la base
  • Carta bianca
  • Pennarelli
  • Forbici
  • Colla vinilica
  • Fogli di carta
  • Matita
  • Nastrino sottile
  • Un righello

Come si fa

  • Prima di tutto, su un foglio di carta bianca disegnate con una matita le sagome: di un uovo, di un coniglietto, delle zampe. Tenete conto che l’altezza dell’uovo e quella del corpo del coniglietto devono essere più o meno uguali.
  • Ritagliate queste sagome. Utilizzate quella dell’uovo per tracciare sui cartoncini colorati le uova da ritagliare: ne occorrono 12. Scegliete voi i colori: potete farle di tinte diversi, ma anche sceglierne solo una.
  • Utilizzate invece la sagoma del coniglio per ritagliare sei coniglietti sul cartoncino bianco. Poi usate i ritagli di cartoncino  per le zampe.
  • Completate i coniglietti con i particolari, disegnando con i pennarelli le orecchie, le zampe e il musetto.
  • Alla fine, incollate su ognuno un fiocchetto fatto con il nastrino.
  • Ora passate alla composizione. Accostate prima tutte le uova, sovrapponendole leggermente, e poi mettete i coniglietti.
  • Fatto questo, misurate i diametri esterno e interno della ghirlanda che avete ottenuto e sul cartoncino più spesso disegnate due cerchi concentrici: quello esterno di 2 cm più piccolo del diametro esterno della ghirlanda, quello interno di 2 cm più grande.
  • Ritagliate il cartoncino: avrete un anello un po’ più piccolo della ghirlanda.
  • Cospargete questo cerchio con la colla e incollateci le uova, premendo bene in modo che aderiscano. Poi sopra queste disponete i coniglietti e incollate anche questi.
  • Aspettate che la colla si asciughi ed… è fatto!

Trovi altri lavoretti da fare con i bambini per la Pasqua a questi link:
Il cestino porta-ovetti di cioccolato
Tante uova per una Pasqua colorata
Le uova-coniglietto per la tavola di Pasqua
Decorare la casa per la Pasqua… con un palloncino
Le uova di Pasqua fai da te, per decorare la casa
Le campanelle di Pasqua all’uncinetto
Un pulcino per un biglietto di auguri fai da te
Le uova di Pasqua di carta velina

Uova-coniglietto e uova-pulcino per la tavola di Pasqua
La ghirlanda di uova per la Pasqua
Le uova di polistirolo rivestite di stoffa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *