Nuvola bianca

Che incanto, in questa stagione, quelle nuvolette bianche similia a soffice ovatta che vagano nel cielo, cambiando continuamente forma! E che bello starsene distesi in un prato, gli occhi al cielo, ad osservarle: non si smetterebbe mai! Tutti noi, da bambini, abbiamo giocato con le loro forme, immaginando di vedervi gli oggetti più disparati. È da questo gioco che nasce la poesia che vi proponiamo, delicata proprio come… una nuvola!

Una versione in PDF di questa filastrocca è stata allegata a una newsletter di noinonni.it.
Per ricevere la newsletter, iscrivetevi cliccando su questo link: iscriviti alla newsletter di noinonni.
Se volete ricevere anche voi questa filastrocca in formato PDF, scriveteci una richiesta all’indirizzo mail info.noinonni@gmail.com: ve la invieremo!

Nuvola bianca

Bianca nuvola di primavera

voli nel vento leggera leggera.

Sembri una vela smarrita,

una grande margherita,

un coniglio gigante,

un tappo di spumante,

una balena che nuota,

un gelato, una ruota,

una stella di neve,

un cono di panna,

il grembiule della mamma.

Trovi altre poesie sulla primavera anche a questi link:
Io sono la primavera!
Salutiamo la primavera con una filastrocca
Renzo Pezzani – Il risveglio
Aprile, il gran pittore
La primavera

Arriva la primavera!
Aprile

1 commento su “Nuvola bianca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *