Noi Nonni

Il memory delle moltiplicazioni (tabelline 6-9)

Un modo divertente per aiutare i bambini a ripassare le tabelline? Eccolo: un memory! Giocando ed abbinando le caselle, vedrete che le memorizzeranno subito, senza neanche accorgersene!
Il memory va costruito, ma niente paura: qui trovate tutto l’occorrente! [Continua]

Il memory delle moltiplicazioni (tabelline 1-5)

Ecco un modo facile e divertente per far memorizzare in un baleno le tabelline ai bambini: un bel memory! Un gioco, certo, ma un gioco in cui devono mettere in campo, oltre alla memoria visiva, le proprie capacità matematiche. Quindi… doppio gioco! [Continua]

Giochi per i bambini – Il memory dei colori

COLORIIl materiale per realizzare un semplice memory dei colori con cui giocare con i bambini. Adatto a partire dai 2 anni.

Quand’è che i bambini cominciano a riconoscere i colori? Presto, anche se ogni bimbo, in questo come in tutte le cose, ha i suoi tempi. Già verso i due anni li riconoscono senza problemi, anche se qualche volta sbagliano ancora a nominarli. [Continua]

8 anni – Il memory delle tabelline (1-5)

Avete presente il memory, quel gioco che consiste nel riuscire ad accoppiare due carte uguali? Ma sì, certo! Tutti ci abbiamo giocato, prima con i nostri figli, ora con i nipotini. Questo però è un memory un po’ particolare, e per i bambini un po’ più grandicelli. Non si tratta infatti solo di esercitare la memoria visiva per ricordarsi la posizione delle carte, ma anche di ripassare le tabelline. Così, anche la matematica diventerà un gioco!

[Continua]

Il memory dei dolcetti

caramelleChi di noi non ha giocato al memory con i bambini (un tempo i nostri figli, oggi i nostri nipotini)? In genere, è un gioco che facciamo con un apposito mazzo di carte. Se però non lo avete sottomano, o se volete inserire una variante per movimentarlo un po’, provate questa, con i dolcetti (caramelle o biscottini), oppure anche con altri oggetti a vostra scelta: bottoni, piccoli giocattoli…). I bambini si divertiranno un mondo! [Continua]