La filastrocca del sette

Bambini alle prese con le tabelline? Ecco un modo facilissimo per memorizzare alcuni passaggi di quella del sette, con una filastrocca “del tempo dei nonni” che noi usavamo anche come una conta, nei nostri giochi!
Ve la ricordate? Qui trovate le parole, da leggere e recitare insieme ai nipotini!

Gli iscritti hanno ricevuto questa poesia in formato PDF, da scaricare e stampare, allegata a una newsletter di noinonni.it. Unendola alle altre, possono così formare il libro delle poesie e delle filastrocche di NoiNonni®.
Per ricevere la newsletter, iscriviti cliccando su questo link: iscriviti-alla-newsletter-di-noinonni.
Se vuoi ricevere anche tu questa filastrocca in formato PDF, scrivici a info.noinonni@gmail.com: te la invieremo!

 

La filastrocca del sette

Sette quattordici ventuno ventotto
questo è il gioco del Paperotto.
Paperotto è giù in cantina
a cercar la regina.
La regina è andata via
a piegar la biancheria.
La regina è andata a Roma
a comprarsi la corona.
La corona è già venduta
e la regina è svenuta.
È svenuto anche il re
e nessuno lo leva dai guai.
Andar fuori tocca a lui!

 

Trovi altre conte per giocare anche a questi link:
Una conta per giocare
Tre conte per giocare
La conta del paperotto
Le fragoline
Il topo e il gatto
Il topo e il gatto
Amblimblone
Passin passetto
Il rinoceronte
La spilla
Conta dieci, conta venti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *