La ginnastica per mantenere un viso tonico ed espressivo

Care nonne, questo libro è dedicato a voi (ma anche qualche nonno, se è interessato, può dare un’occhiata). Si intitola Ginnastica per il viso (edizioni Sonda) ed è un utilissimo manuale che illustra passo passo i movimenti da fare per mantenere un viso giovane ed espressivo senza ricorrere alla chirurgia plastica.

A scriverlo è Catherine Pez, la bella signora dal viso tonico ed espressivo fotografata in copertina e nelle pagine interne del libro. Canadese e assistente medico presso uno studio di medicina estetica, Catherine ha messo a punto, sperimentandolo su se stessa, un metodo di ginnastica per il viso molto efficace, e oggi tiene corsi e conferenze molto seguiti.

Il libro è una guida che ci conduce passo passo alla scoperta dei 50   muscoli del nostro viso (sì proprio così: è questo il numero dei muscoli che permettono al nostro volto di essere tanto mutevole ed espressivo) e illustra come farli muovere, uno a uno.
Prima quindi, c’è una piccola “lezione di anatomia”, con tavole che evidenziano la struttura muscolare che sottende alle nostre espressioni. Poi, si inizia con gli esercizi, ognuno illustrato da una foto di Catherine.

Il risultato? Non solo tonificare i muscoli del volto, anche quelli che non immaginavamo di avere e che, all’inizio, sembrano non volerne sapere di muoversi, ma anche migliorare lì irrorazione sanguigna dei tessuti, regalandoci un colorito più vivo e sano dopo poche sedute. Niente più scuse, allora: cinque minuti di ginnastica facciale al giorno, e addio a guance cascanti, palpebre rilassate, zigomi svuotati, contorni del volto meno definiti!

 

Catherine Pez, Ginnastica per il viso, Edizioni Sonda, 12,90 euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.