In visita al Museo dei Vigili del Fuoco di Mantova

Mantova vuol dire arte e storia. Ma oltre agli edifici e alle opere d’arte che ogni anno richiamano in questa splendida città migliaia di turisti, Mantova vanta anche un museo insolito e che, ne siamo certi, fa la gioia dei bambini (e non solo): il Museo storico dei Vigili del Fuoco.

Ospitato in un’ala del Palazzo Ducale e fondato nel 1991, il museo raccoglie tantissimi reperti e materiali che raccontano la storia di questo corpo, sempre in prima linea e pronto a venire in soccorso di noi cittadini. Un corpo istituito già ai tempi dell’Impero Romano ma che, per giungere a tempi più vicini a noi, fu creato nel 1810 da Napoleone Bonaparte, in seguito a un vasto incendio che si era sviluppato a Parigi.
Fu sotto il suo regno che nelle regioni d’Italia da lui controllate nacque la Compagnia di Genieri e Pompieri, da cui deriva l’odierno corpo.
E i Vigili del Fuoco sono sempre stati in prima linea, nel corso di tutta la nostra storia, dando il loro tributo anche durante i conflitti e le calamità che hanno colpito l’Italia.

Una visita al museo permette quindi di seguire la loro storia, ma offre anche tante curiosità che certamente attireranno l’attenzione dei più piccoli. Volete mettere il fascino di vedere da vicino un’autopompa con una di quelle lunghissime scale in acciaio di cui sono dotati i mezzi dei Vigili del fuoco? Il museo ne ospita una lunga 26 metri! Ma sono tanti gli oggetti che raccontano storie meravigliose: gli anfibi, gli automezzi storici, le uniformi, i “nonni” degli estintori di oggi, che gettavano sabbia invece della schiuma…

Molto interessanti anche le sale storiche che espongono gli oggetti più antichi, come una pompa azionata a mano del XVIII secolo, biciclette dotate di manichette, moto, sidecar, e addirittura un elicottero del ’56.

Insomma, c’è di fare felici i bambini, che apprezzeranno sicuramente questo museo insolito; e magari, per qualche nonno-vigile del fuoco, sarà l’occasione per raccontare i propri ricordi.

 

Informazioni: il museo è aperto il sabato pomeriggio, la domenica e i giorni festivi.  È chiuso nel mese di agosto. Per la visita è obbligatoria la prenotazione. info@museovigilidelfuoco.it _ +39.0376.364124 – www.museovigilidelfuoco.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.