Childrenshare: alla scoperta del cibo e della biodiversità

childrenshare-mubaCon l’Expo, Milano è tutto un fiorire di iniziative e di appuntamenti. Ce n’è per tutti i gusti… e naturalmente anche per i bambini. Tra i più interessanti, Childrenshare, una serie di appuntamenti organizzati al MUBA, il Museo dei bambini di Rotonda della Besana, vero partner dell’Expo per le iniziative dedicate ai più piccini.
Childrenshare, in programma per tutti i sei mesi dell’Expo, ha in calendario diversi di progetti ludici ed educativi per bambini legati ai temi del cibo e della sostenibilità.
Attraverso workshop, performance, giochi e installazioni i bambini hanno così la possibilità di conoscere e giocare con gli ingredienti che compaiono sulle tavole di tutto il mondo, scopriranno la biodiversità, i colori degli alimenti, gli sprechi alimentari, le energie rinnovabili e tanto altro.
I progetti in calendario sono stati scelti tra i 125 che hanno partecipato alla International Call lanciata lo scorso mese di novembre, a cui hanno aderito istituzioni e associazioni culturali, artisti e professionisti di ambiti diversi.

childrenshare-muba-una-mela-al-giornoE allora… gli appuntamenti sono già cominciati!. Quindi, nonni milanesi, che cosa aspettate?
Per esempio, che ne dite di portare i vostri nipotini a scoprire cosa e come si mangia nel mondo? C’è il Messico, il Marocco, il Giappone… come ci s siede a tavola, in questi Paesi? Come si apparecchia? Qual è il profumo dei cibi?
I bambini lo scopriranno grazie a un’installazione di grande impatto visivo, composta dai tavoli, dalle stoviglie, dagli ingredienti e dagli arredi (veri!) di otto Paesi. È possibile giocare ad apparecchiare scegliendo tra piatti, posate, bicchieri e tovaglie legati alla cultura dei Paesi presenti, ma anche partecipare a una caccia agli ingredienti in un piccolo mercato davvero internazionale! (tutti i giorni fino al 31 ottobre).

childrenshare-muba-rose-insalataMa non è l’unica iniziativa in programma a Childrenshare. Per esempio, perché non portare i bambini a Mangiare con gli occhi – Il colore dei cibi: pigmenti e alimenti, un workshop curato da Francesca Valan che rende i bambini consapevoli dell’importanza del colore degli alimenti, per riconoscere quelli colorati artificialmente (fino al 17 maggio)?
O ancora, a Fa-voliamo… a tavola nel mondo, un’attività per conoscere, sul filo conduttore di una narrazione avvincente, i molti e diversi modi di mangiare che sono propri delle culture del mondo: con le mani, con le posate, seduti per terra, in piedi… (fino all’8 maggio; dal 12 al 15 maggio; 13 e 14 giugno; dal 18 al 23 agosto).

E gli appuntamenti si susseguono in un calendario fittissimo di eventi che appassioneranno i bambini. Che, per esempio, potranno partecipare a un laboratorio per fare il pane (9 e 10, 16 e 17 maggio), scoprire quante varietà di mela ci sono e quali sono le proprietà di questo frutto straordinario (dal 19 maggio al 5 giugno), o assistere allo spettacolo-laboratorio “Rose nell’insalata” (29, 30 e 31 maggio), per giocare in modo creativo con frutta e verdura.

Trovate il programma completo di Childrenshare a questo link: childrenshare.muba.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.