Noi Nonni

Al cinema con gli emoji

Arriva al cinema Emoji – Accendi le emozioni, il film d’animazione che mette in scena le irresistibili faccine che ormai punteggiano tutti i nostri messaggi.

Se state leggendo questo articolo, significa che siete nonni supertecnologici. E sicuramente siete abbastanza “smaliziati” con le moderne tecnologie da conoscere perfettamente gli emoji, le “faccine” che ormai anche noi usiamo nei nostri messaggi. Certo, non spesso e non bene come i nipoti, ma… lo facciamo anche noi!
Ecco allora un film che piacerà molto ai bambini, ma che divertirà anche noi, e che mette in scena proprio loro, le irresistibili faccine, naturalmente animate, facendoci entrare “dentro” uno smartphone.

Il film infatti ci trasporta in un universo parallelo, eppure vicinissimo: quello del cellulare di Alex, un liceale che, come tutti i ragazzi, usa a piene mani gli emoji. È un universo popolato, naturalmente, di tante faccine, ognuna delle quali ha una sola espressione particolare. Tutte, tranne Gene, a cui è toccata l’espressione “bah”, ma che in realtà scopre di possederne molte. Un vantaggio? Non nell’universo degli emoji, dove Gene è subito catalogato come difettoso, e quindi da eliminare.
Comincia così la sua fuga nello schermo del cellulare, in cui entra ed esce dalle app insieme a Hi-5, l’emoji del “dammi il cinque”, che vorrebbe essere di nuovo il preferito di Alex, e a Rebel, una hacker.
Molte avventure, con un finale, come d’obbligo, a sorpresa…

Un film d’animazione simpatico, dunque, con tante battute divertenti (Mr Cacca e Scompiscio sono fatti apposta per far ridere i bambini!) e che si vale di una grafica accattivante e coloratissima. Un film che piacerà molto ai bambini, “nativi digitali”, che si ritroveranno perfettamente nel linguaggio e nelle immagini. Quindi, perché non portarli al cinema, e regalarci un pomeriggio con loro?

Ecco alcune immagini del film

 

 

loading...

Lascia un commento

*