La pastina con prosciutto e ricotta

bambina-mangia-seggiolone-cucchiaio
© Inna Volodina | Dreamstime.com

Un bel piatto nutriente e completo per la pappa dei nostri nipotini più piccini che cominciano ad assaggiare tutti i sapori: una pastina insaporita da prosciutto cotto frullato e ricotta.
È adatta fin dai primi mesi dello svezzamento, appena si comincia a introdurre il glutine. Ai bambini piace molto e, grazie alla sua consistenza, è uno di quei piatti che possono cominciare a mangiare da soli: si sporcheranno, certo, ma… impareranno!

Ingredienti

  • Due o tre cucchiai di pastina primi mesi
  • 200 ml di acqua o di brodo vegetale
  • 30 g di prosciutto cotto (senza grasso)
  • 1 cucchiaio di ricotta
  • 1 cucchiaino di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva

 

Come si fa

  • Mettete un pentolino con l’acqua (o il brodo vegetale) sul fuoco.
  • Quando bolle, fate cuocere la pastina.
  • Nel frattempo frullate il prosciutto con un paio di cucchiaiate di acqua o di brodo vegetale.
  • Quando la pastina è cotta, scioglieteci la ricotta.
  • Aggiungete il prosciutto frullato, il parmigiano grattugiato e l’olio.
  • Mescolate… ed è pronto!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.