Un pane fatto in casa: l’irish soda bread

Perché non cimentarsi con la preparazione del pane fatto in casa? Fragrante, croccante… irresistibile! E che dire di quel profumo che si spande per tutta la casa, e c he ci accoglie quando torniamo? È un profumo che dice proprio casa, calore, affetti…
Provate questa ricetta, che non richiede lunghe lievitazioni ma è gustosissima, con tante farine di diverso tipo: di frumento, integrale e d’avena. Il segreto sta nell’uso del latte e del latticello (o dello yogurt bianco magro), che mantengono morbido l’interno mentre la crosta resta è dorata e croccante.

Gli iscritti hanno ricevuto questa ricetta in formato PDF, da scaricare e stampare, allegata a una newsletter di noinonni.it. Unendola alle altre, possono così formare il libro di ricette di NoiNonni®.
Per ricevere la newsletter, iscriviti cliccando questo link:  iscriviti-alla-newsletter-di-noinonni

Se vuoi ricevere anche tu questa ricetta in formato PDF, scrivici a info.noinonni@gmail.com: te la invieremo!

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 200 g di farina integrale
  • 100 g di farina d’avena
  • 2 cucchiai di fiocchi d’avena
  • 5 dl di latte
  • 1 dl di latticello o di yogurt bianco magro
  • 3 cucchiaini di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate
  • Zucchero
  • Sale

Come si fa

  • In una ciotola mescolate le farine e i fiocchi d’avena.
  • Unite al mix di farina anche 3 cucchiaini di bicarbonato, 1 di lievito, 2 di zucchero e 2 di sale.
  • Incorporate il latte a temperatura ambiente e il latticello (o lo yogurt bianco magro).
  • Lavorate bene l’impasto e formate un pane rotondo.
  • Mettetelo sulla placca del forno rivestita di carta da forno e fate delle incisioni sulla sua superficie.
  • Spolverizzatelo con un cucchiaio di farina o di fiocchi d’avena e infornatelo nel forno già caldo, a 200°, lasciando cuocere in modalità statica per 20 minuti.
  • Controllate la cottura: la crosta deve risultare croccante e dorata. Se serve, tenete in forno altri 5 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *