La torta salata con porri, prosciutto e scamorza

A corto di idee per la cena? Ecco la nostra proposta: una torta salata, veloce e facile da preparare, ma molto gustosa. Questa è con porri saltati in padella e arricchita con scamorza e prosciutto. La base? Una pasta sfoglia, che naturalmente possiamo acquistare già pronta. La cottura in forno, poi, amalgama i sapori e rende croccate l’involucro di pasta sfoglia. Che buono! Un vero piatto unico che piace a tu

Gli iscritti hanno ricevuto questa ricetta in formato PDF, da scaricare e stampare, allegata a una newsletter di noinonni.it. Unendola alle altre, possono così formare il libro di ricette di NoiNonni®.
Per ricevere la newsletter, iscriviti cliccando questo link:  iscriviti-alla-newsletter-di-noinonni

Se vuoi ricevere anche tu questa ricetta in formato PDF, scrivici a info.noinonni@gmail.com: te la invieremo!

 

Ingredienti

  • Un rotolo di pasta sfoglia rotonda
  • 2 porri
  • 100 g di scamorza bianca
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 2 uova
  • Uno scalogno
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe (facoltativo)

Come si fa

  • Prima di tutto, lavate i porri e tagliate solo la parte bianca a rondelle sottili.
  • In una padella, mettete a soffriggere lo scalogno a pezzetti in 4 cucchiai di olio extravergine di oliva.
  • Aggiungete i porri, salate e pepate (ma solo se vi piace il pepe); poi coprite la padella con un coperchio lasciando cuocere una decina di minuti e aggiungendo qualche cucchiaiata d’acqua se è necessario.
  • Nel frattempo mettete la pasta sfoglia in una teglia rotonda, lasciandola nella sua carta da forno.
  • Con i rebbi di una forchetta bucherellate il fondo.
  • Tagliate a fettine la scamorza e fate uno strato sul fondo della teglia.
  • Sulla scamorza disponete il prosciutto cotto e infine i porri, distribuendoli bene.
  • Rompete le due uova in una ciotola, salatele e sbattetele con una forchetta. Quindi versatele sui porri, cercando di distribuirle in modo uniforme.
  • Ripiegate i bordi della pasta sfoglia sul composto e infornate nel forno già caldo, a 180°, facendo cuocere per circa mezz’ora.
  • Lasciate intiepidire leggermente la torta prima di tagliarla e servirla.

 

Trovate altre ricette di torte salate anche a questi link:
La torta salata agli asparagi
L’erbazzone
La quiche con pomodorini e ricotta
Il casatiello
La corona di pasta sfoglia
Lo strudel con formaggio e prosciutto
La torta pasqualina
La torta salata di fagiolini e formaggio
La torta salata con radicchio e groviera
La torta salata con riso e zucchine
La torta salata con ricotta e spinaci
La pizza con la scarola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.