La torta salata con gli asparagi

Viva la primavera, e viva le nuove, delicate verdure di questa stagione. Una delle più tipiche, inconfondibile per il suo sapore, sono gli asparagi, che si prestano a tante diverse preparazioni.
Qui li abbiamo usati per una torta salata in cui il loro gusto fresco si sposa bene a quello della ricotta e del parmigiano. Una torta veloce e semplice da fare, perfetta per un buffet freddo o un aperitivo stuzzicante: una gioia per gli occhi, prima che per il palato. Ecco la ricetta.

Gli iscritti hanno ricevuto questa ricetta in formato PDF, da scaricare e stampare, allegata a una newsletter di noinonni.it. Unendola alle altre, possono così formare il libro di ricette di NoiNonni®.
Per ricevere la newsletter, iscriviti cliccando questo link: iscriviti-alla-newsletter-di-noinonni

Se vuoi ricevere anche tu questa ricetta in formato PDF, scrivici a info.noinonni@gmail.com: te la invieremo!

Ingredienti

  • Un rotolo di pasta sfoglia rotonda
  • 400 g di asparagi
  • 200 g di ricotta
  • 3 uova
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • Sale
  • Pepe nero macinato(facoltativo)

Come si fa

  • Pulite gli asparagi, eliminando la parte terminale legnosa.
  • Lavateli e sbollentateli in poca acqua per 8-10 minuti, usando la tipica pentola alta e stretta e tenendo le punte in alto.
  • Tenete da parte una decina di asparagi e tagliate a pezzetti il resto.
  • In una ciotola mescolate la ricotta con le uova e il parmigiano grattugiato.
  • Regolate di sale, quindi aggiungete gli asparagi e, se volete, un pizzico di pepe nero macinato.
  • Foderate uno stampo rotondo con la pasta sfoglia, tenendola nella sua carta da forno.
  • Bucherellate la pasta sfoglia con i rebbi di una forchetta, quindi versate l’impasto distribuendolo in modo omogeneo.
  • Infine, prendete gli asparagi che avete lasciato da parte e disponeteli a raggiera nello stampo.
  • Tagliate la carta da forno eventualmente in eccedenza, quindi infornate nel forno già caldo, a 180°, lasciando cuocere circa 25-30 minuti, finché non vedrete la pasta sfoglia diventare dorata.
  • Lasciate intiepidire, quindi servite la torta salata.

Trovate altre ricette di torte salate anche a questi link:
L’erbazzone
La quiche con pomodorini e ricotta
Il casatiello
La corona di pasta sfoglia
Lo strudel con formaggio e prosciutto
La torta pasqualina
La torta salata di fagiolini e formaggio
La torta salata con radicchio e groviera
La torta salata con riso e zucchine
La torta salata con ricotta e spinaci
La pizza con la scarola

Trovate un’altra ricetta con gli asparagi a questo link:
Il risotto con gli asparagi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *