La ricetta dei deliziosi “cinnamon rolls”

Pausa caffè? Colazione supergolosa? Merenda dei bambini? Per ogni occasione… ecco la ricetta dei “cinnamon rolls”, deliziosi dolcetti dall’impasto soffice e aromatizzato con cannella.
Si possono gustare semplicemente così, come abbiamo fatto noi, ma se volete potete anche arricchirli con una semplice glassa preparata sciogliendo dello zucchero a velo con un po’ d’acqua e facendolo colare sui  rolls poco prima di essere gustati: irresistibili!
Molto diffusi negli Stati Uniti, questi rotolini sono preparati con una pasta base simile a quella della brioche.
Allora, pronti per queste meraviglie? Ecco come prepararle.

Gli iscritti hanno ricevuto questa ricetta in formato PDF, da scaricare e stampare, allegata a una newsletter di noinonni.it. Unendola alle altre, possono così formare il libro di ricette di NoiNonni®.
Per ricevere la newsletter, iscriviti cliccando questo link:  www.noinonni.it/iscriviti-alla-newsletter-di-noinonni

Se vuoi ricevere anche tu questa ricetta in formato PDF, scrivici a info.noinonni@gmail.com: te la invieremo!

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • Una bustina di lievito di birra disidratato
  • 1 pizzico di sale
  • 100 g circa di acqua tiepida
  • 100 g di latte intero tiepido
  • 100 g di burro
  • 1 uovo
  • 170 g di zucchero
  • 15 g di cannella in polvere

Come si fa

  • Versate in una ciotola la farina, il lievito, il sale, 60 g di zucchero e mescolate.
  • Fate sciogliere a bagnomaria 80 g di burro.
  • In un’altra ciotola versate il latte, l’acqua e l’uovo e mescolate. Aggiungete anche il burro fuso e mescolate il tutto con un cucchiaio di legno.
  • Ora aggiungete gli ingredienti liquidi a quelli in polvere, mescolando con un cucchiaio finché non saranno ben amalgamati. Versate il composto sul piano di lavoro e continuate a lavorarlo a mano finché non avrete ottenuto una pasta liscia e omogenea, che si stacca dalle mani.
  • Ungete con un po’ di burro una ciotola e trasferitevi la pasta. Chiudete con della pellicola da cucina e mettete a lievitare in un luogo tiepido.
  • Lasciate lievitare per circa una mezz’ora e nel frattempo mescolate in una ciotola lo zucchero restante con la cannella in polvere.
  • Riprendete l’impasto, che nel frattempo sarà cresciuto, mettetelo sul piano da lavoro e sgonfiatelo con un matterello, fino ad ottenere un rettangolo di pasta.
  • Spennellate questa pasta con il burro fuso e cospargetela con lo zucchero aromatizzato con la cannella.
  • Arrotolate delicatamente l’impasto, partendo dal lato più lungo e modellandolo con le mani, in modo che sia uniforme.
  • Ritagliate il rotolo, in modo da ottenere tanti rotolini che disporrete in una teglia rivestita di carta da forno. Lasciate un po’ di spazio tra un rotolo e l’altro, perché devono ancora lievitare un po’.
  • Coprite la teglia con la pellicola trasparente e mettetela a lievitare in un luogo tiepido per un’altra mezzoretta circa.
  • Infornate nel forno già caldo, a 180°, in modalità statica, e lasciate cuocere per circa 30 minuti.
  • Estraete le rondelle dal forno e lasciatele raffreddare. Se volete, potete poi decorarle con una glassa fatta con zucchero a velo e acqua tiepida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *