Le ricette della nonna – I pomodori alla provenzale

Gustosi, profumati, dal colore che mette allegria… i pomodori ci dicono subito sole, estate e Sud. Sud non solo in Italia: in Francia, il Sud è la Provenza, la terra della luce che ha ispirato tanti pittori. E proprio dalla Provenza viene la ricetta che vi proponiamo oggi: pomodori gratinati al forno, con tanti aromi e una leggera impanatura.
Gustosi e facilissimi da preparare, sono perfetti come contorno o per un antipasto che mette d’accordo tutti.
Il segreto sta nella scelta dei pomodori: ben maturi, ma sodi, meglio ancora se bio. Una volta scelti i pomodori… il più è fatto!

Gli iscritti riceveranno questa ricetta in formato PDF allegata alla prossima newsletter di noinnonni.it. Potranno così scaricarla, stamparla e unirla alle altre, a formare il libro delle ricette di NoiNonni®.
Se vuoi riceverla anche tu, iscriviti alla newsletter. Basta cliccare su questo link: iscriviti-alla-newsletter-di-noinonni

Ingredienti

  • 8 pomodori maturi di tipo perino o San Marzano
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 2 cucchiaini di capperi sotto sale
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 acciughe sott’olio
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva
  • Pepe (facoltativo)

Come si fa

  • Tagliate i pomodori a metà nel senso della lunghezza, togliete la parte interna con i semi (teneteli da parte in una ciotola), salateli leggermente e metteteli capovolti (con la buccia in su) in un piatto, in modo che perdano un po’ dell’acqua di vegetazione.
  • Nel frattempo sciacquate i capperi in acqua fredda e tritateli finemente.
  • Tritate anche le acciughe, la parte interna dei pomodori (togliendo i semi) e lo spicchio d’aglio.
  • In un piatto, mescolate il tutto con il pangrattato. Aggiungete anche la metà del prezzemolo, salate e amalgamate con un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva.
  • Rivestite una teglia con la carta da forno e disponeteci sopra i pomodori con la buccia verso il basso.
  • Distribuite il pangrattato aromatizzato sui pomodori e irrorateli con un filo di olio. Se vi piace, spolverizzateli con un po’ di pepe.
  • Infornateli nel forno già caldo, a 200°, e lasciateli cuocere una decina di minuti. Quindi accendete il grill e fateli dorare per 3 o 4 minuti.
  • Spolverizzateli con il resto del prezzemolo tritato e aspettate che si intiepidiscano prima di gustarli. I pomodori alla provenzale sono buoni anche a temperatura ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.