Noi Nonni

I maritozzi con la panna montata

Avete voglia di una colazione davvero golosa, ma… senza andare al bar? Oppure volete stupire i bambini con una super merenda? O portare in tavola un dolce che conquista tutti? In ogni caso, questa è la ricetta per voi: i maritozzi farciti con la panna montata!
I maritozzi sono un dolce tipico della cucina romana. Sono piccoli panini dolci soffici, arricchiti con pinoli, uvetta e arancia candita, e farciti con panna montata.
Ecco come prepararli.

Gli iscritti hanno ricevuto questa ricetta in formato PDF, da scaricare e stampare, allegata a una newsletter di noinonni.it. Unendola alle altre, possono così formare il libro di ricette di NoiNonni®.
Per ricevere la newsletter, iscriviti cliccando questo link:  iscriviti-alla-newsletter-di-noinonni

Se vuoi ricevere anche tu questa ricetta in formato PDF, scrivici a info.noinonni@gmail.com: te la invieremo!

Ingredienti

Per i maritozzi

  • 500 g di farina Manitoba
  • 2 uova medie
  • Una bustina di lievito di birra liofilizzato
  • 100 g di zucchero
  • 85 g di olio di semi di mais
  • Un pizzico di sale
  • Un cucchiaio di pinoli sgusciati
  • Un cucchiaio di scorza d’arancia candita
  • Un cucchiaio di uva passa
  • Un limone non trattato
  • 250 ml di acqua tiepida

Per glassare

  • 150 g di zucchero
  • 100 g di acqua

Per farcire

  • 500 g di panna fresca liquida da montare
  • 50 g di zucchero a velo

Come si fa

  • In una tazza sciogliete il lievito in un po’ di acqua tiepida con un cucchiaino di zucchero e mescolate.
  • Separate i tuorli dagli albumi (che dovete tenere a parte) e mettete l’uvetta ad ammollare i n un bicchiere di acqua fredda.
  • Mentre aspettate che il lievito inizi ad agire (formerà un po’ di schiuma) mettete in una ciotola capiente la farina e lo zucchero e fate un buco al centro in cui verserete il lievito.
  • Aggiungete al resto dell’acqua l’olio di semi, il sale e la scorza grattugiata del limone.
  • Versate questo composto nella farina pian piano impastando con la mano.
  • Aggiungete quindi all’impasto i tuorli, sempre mescolando, e lavorate fino ad ottenere un composto liscio.
  • Scolate l’uvetta dall’acqua e asciugatela. Quindi spostate l’impasto sul piano di lavoro e aggiungete l’uvetta, i pinoli e l’arancia candita, facendoli assorbire nella pasta.
  • Infine spostate il tutto in una ciotola, copritela e mettetela a lievitare per circa due ore in un luogo tiepido e al riparo dalle correnti d’aria.
  • Quanto l’impasto ha raddoppiato il suo volume trasferitelo di nuovo sul piano di lavoro e dividetelo in circa 12 pezzi, a cui darete una forma leggermente ovale.
  • Disponete questi piccoli panini in una teglia foderata da carta da forno e lasciateli lievitare ancora per una mezz’ora.
  • Quindi spennellateli con gli albumi, copriteli di nuovo e lasciateli lievitare ancora per un’oretta.
  • Passato questo tempo, infornate i maritozzi nel forno già caldo a 180° per 18-19 minuti circa.
  • Nel frattempo preparate la glassa mescolando in un pentolino lo zucchero all’acqua e facendolo sciogliere.
  • Quando i maritozzi sono cotti, toglieteli dal forno e spennellateli con la glassa mentre sono ancora caldi.
  • Montate la panna con lo zucchero a velo e quando i maritozzi saranno appena tiepidi farciteli con una bella cucchiaia di questo composto.

E ora, non vi resta che mangiarli!

 

 

Contenuti suggeriti per te

Lascia un commento

*