A Carnevale, bambini felici… all’insegna del risparmio!

Natale è appena passato, con le sue luci, le tavole imbandite, le riunioni familiari, l’albero addobbato sotto il quale disporre i doni per i bambini, che tanto attendono questo momento… e già si affaccia il Carnevale. Un’altra festa molto amata dai più piccoli, che la attendono con quella luce negli occhi, quella meraviglia e quella promessa di felicità che riscalda il cuore di noi nonni. Quindi, come deluderli?  Ma Carnevale significa anche altre spese. E le richieste dei bimbi spesso arrivano proprio ai nonni, che per lo più sono l’’”anello debole”: i bambini sanno che noi siamo disposti a fare l’impossibile per accontentarli!

Close up of a grandfather playing with his grandkids

Perciò se lei vuole il costume da Elsa di Frozen e lui quello da Darth Vader di Star Wars, con tanto di minacciosa spada laser che si illumina, non abbiamo il cuore di negarglieli. E se poi servono anche maschere, cappellini, piatti e bicchieri decorati in tema, stelle filanti e coriandoli per organizzare la festa con gli amichetti… i nonni ci sono sempre, si sa, anche se magari per acquistarli dobbiamo rinunciare a qualcosa che ci sta a cuore. Per esempio, a quel viaggetto che sognavamo da tempo e che ora che finalmente l’inverno sta per finire e le giornate si allungano ci farebbe tanto piacere mettere in calendario, prima che la scuola finisca e che ci ritroviamo a doverci occupare a tempo pieno o quasi pieno dei nipoti, in. attesa che i genitori vadano in ferie…
Dobbiamo rinunciarci, o ridimensionare i programmi (meno giorni, un albergo più modesto)? Che peccato!

In realtà un modo per salvare capra e cavoli, accontentando i nipoti ma risparmiando un po’ in modo da poter concedere qualcosa anche a noi stessi, c’è, e si chiama Cashback World. Basta il nome a dire lo spirito di questo servizio: “cashback” vuol dire infatti “contante indietro”. Ed è proprio così che funziona: quando si fa un acquisto attraverso questo circuito, in uno dei tanti negozi (“fisici” o online: sono oltre 140.000, in tutto il mondo!) che aderiscono all’iniziativa, si ha l’opportunità di ricevere fino al 5% di rimborso.
Usufruirne è facilissimo: basta registrarsi gratuitamente al portale cashbackworld.com o scaricare la app Cashback App, per ricevere la Cashback Card digitale, con cui fare shopping in giro per negozi o tranquillamente da casa, sempre risparmiando!

Noi l’abbiamo provato, e i vantaggi ci sono! È un modo di fare shopping davvero nuovo. Si sceglie una categoria (abbigliamento, casa, giardinaggio, arredamento, auto, ristoranti, viaggi…) dall’apposito menu a tendina che si trova in alto nella homepage, si clicca e… si sfoglia!
In Italia sono circa 30.000 le imprese convenzionate con Cashback World, tra cui 50 della Grande Distribuzione e oltre 900 shop online come Booking.com, Groupon, ePrice, Sephora.it, Yoox…

Più si fanno acquisti, più le possibilità di risparmio aumentano. Infatti per ogni acquisto si accumulano dei punti che permettono di usufruire degli sconti speciali disponibili nella sezione “Offerte & Deals” e riservati esclusivamente agli iscritti.  E a loro sono riservati anche degli eVoucher: delle carte-regalo digitali da utilizzare direttamente presso i negozi “fisici” o online della grande distribuzione.

Insomma, niente male, per una card digitale del tutto gratuita: un modo nuovo per fare acquisti, ma soprattutto un’occasione per risparmiare. E di questi tempi, per i nonni e le famiglie, questo è un aspetto importante!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *