La coppa del nonno… fatta in casa

Chi non conosce la coppa del nonno? È uno dei gelati più antichi (esisteva già al tempo di… noi nonni!) ed è intramontabile. È un gelato al caffè molto cremoso, che si scioglie in bocca… Perché non prepararlo in casa?
Farlo non è difficile, e potete metterlo in freezer per renderlo un vero gelato, oppure gustarlo semplicemente freddo, come una mousse squisita. Non servono uova, né cottura, e nemmeno la gelatiera, quindi superfacile! E anche veloce, se non si tiene conto del tempo di raffreddamento. Ecco come prepararlo.

 

Gli iscritti riceveranno questa ricetta in formato PDF allegata alla prossima newsletter di noinnonni.it. Potranno così scaricarla, stamparla e unirla alle altre, a formare il libro delle ricette di NoiNonni®.
Se vuoi riceverla anche tu, iscriviti alla newsletter. Basta cliccare su questo link: iscriviti-alla-newsletter-di-noinonni

Ingredienti

  • 200 g di panna fresca liquida fredda di frigo
  • 100 g di mascarpone fredda di frigo
  • 50 g di latte condensato fredda di frigo
  • 30 g di caffè solubile
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di latte (se serve)

Come si fa

  • Mettete in una ciotola il mascarpone e il latte condensato e mescolateli accuratamente.
  • Aggiungete lo zucchero a velo e mescolate ancora
  • Infine versate il caffè solubile e amalgamatelo bene. Se serve, aggiungete un cucchiaio scarso di latte.
  • Con le fruste elettriche, montate a neve fermissima la panna liquida.
  • Aggiungete la panna al composto, mescolando delicatamente dall’alto verso il basso per evitare di farlo smontare.
  • Mettete la crema in freezer per farla rassodare. Se volete, potete metterla anche qualche ora in frigo, e gustarla come una mousse ben fredda. In tutti i casi, è squisita!

Trovi altre ricette di legati anche a questi link:
Gelato alla crema senza gelatiera
Il gelato alla yogurt con il caramello
Il gelato di nonna Dora
La ricetta del frozen yogurt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.