I fagottini di mela in pasta sfoglia

L’idea per una merenda semplicissima da preparare, golosa ma leggera, perfetta per i bambini? Ecco la ricetta: i fagottini di mela in pasta sfoglia. Squisiti, con il contrasto irresistibile tra la polpa dolce e morbida della mela e l’involucro croccante, e ottimi non solo per la merenda, ma anche per un dessert di fine pasto.
Sono così semplici che potete anche prepararli insieme ai bambini, naturalmente però a patto che un adulto controlli la fase della cottura in forno per evitare che si scottino. E lavorare insieme in cucina, si sa, è il gioco più bello!

Gli iscritti hanno ricevuto questa ricetta in formato PDF, da scaricare e stampare, allegata a una newsletter di noinonni.it. Unendola alle altre, possono così formare il libro di ricette di NoiNonni®.
Per ricevere la newsletter, iscriviti cliccando questo link: iscriviti-alla-newsletter-di-noinonni

Se vuoi ricevere anche tu questa ricetta in formato PDF, scrivici a info.noinonni@gmail.com: te la invieremo!

Ingredienti

(per 4 fagottini)

  • 2 mele grandi (meglio del tipo con la buccia gialla, oppure renette)
  • 1 confezione di pasta sfoglia rettangolare
  • Mezzo limone
  • Un cucchiaio di farina
  • Cannella
  • Zucchero
  • Zucchero a velo

Come si fa

  • Tagliate a metà le mele, togliete il torsolo e sbucciatele, ma lasciando le metà intere.
  • Mettetele in una ciotola, cospargetele con un cucchiaio di zucchero mescolato a un cucchiaino di cannella in polvere e irroratele con un po’ di succo di limone.
  • Srotolate la pasta sfoglia, spolverizzatela con un cucchiaio di farina e con il matterello stendetela ancora un po’, senza però renderla troppo sottile.
  • Dividetela in quattro parti più o meno quadrate.
  • Si ogni parte mettete una mezza mela, scolandola dal succo. Se volete, potete mettere ancora un pochino di zucchero sopra ogni mela.
  • Ripiegate gli angoli della pasta sfoglia sulla mela, in modo da formare una specie di fagottino.
  • Trasferite i fagottini su una teglia rivestita di carta da forno.
  • Infornate nel forno già caldo a 200° e lasciate cuocere per 10-12 minuti circa, finché la sfoglia non sarà diventata dorata.
  • Fate intiepidire, quindi cospargete con lo zucchero a velo e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *