Un lavoretto per i bambini: persone di… pietra!

persone-fatte-di-pietreUn’idea facile facile per un lavoretto da fare con i bambini: realizzare delle persone accostando pietre piatte raccolte al mare.

I bambini hanno tanti modi per esprimersi e spesso lo fanno, più che con le parole, con i gesti, con un disegno o un lavoretto. Insomma, con tanti piccoli segnali che bisogna saper cogliere per riuscire a stare vicini a loro nel modo più adatto.
Ecco qui per esempio un bellissimo lavoretto realizzato da una delle nipotine di Giovanna Ventimiglia, la nonna che collabora con il nostro sito, e che lei ha voluto condividere con noi.
Premessa: la nipotina di Giovanna ha appena avuto un nuovo fratellino per il quale prova tanta tenerezza. Ma forse (questa però solo è una nostra ipotesi) si sente anche un po’ messa da parte. Sentite infatti che cosa ci scrive nonna Giovanna:
“Dalla prima gita al mare ho portato a casa dei sassi piatti che avevo raccolto immaginando di usarli come corpi, teste, braccia.
Li ho dati a una delle mie nipotine dicendole: – Servono per comporre delle persone.
Dopo alcune prove, lei mi chiama e dice: – Ecco nonna, questo è Pietro tra mamma e papà.
E io: – E tu dove sei?
– I sassi sono troppo cicciotti e io sono magra. Sono più grande di Pietro, ma più piccola di mamma e papà. Non vanno bene per me…
Non fa una piega… vero?”

Ecco dunque la composizione della bimba: un vero presepe realizzato con i sassi. Non è tenerissimo?
Comunque se vi capita di andare a fare una gita e di vedere dei sassi simili a questi, raccoglieteli e provate anche voi a proporre questo lavoretto ai vostri nipotini. Vi stupiranno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *