Lavoretti per i bambini – Mucche di carta… al pascolo!

Non trovate anche voi che queste mucche siano irresistibili? E allora, “rubiamo” l’idea per prepararle con i nostri nipotini e passare con loro un bel pomeriggio giocando e creando un quadretto-collage simile a questo.
Un solo consiglio: prima di mettervi all’opera, proteggere il piano di lavoro con dei giornali vecchi: alla fine, sarà più facile rimettere tutto a posto!

Che cosa serve

  • Un foglio di carta da disegno formato A3 per fare lo sfondo
  • Un cartoncino leggero bianco delle stesse dimensioni
  • Piatti di carta bianchi
  • Bottoni
  • Bastoncini di legno del gelato
  • Pennarelli
  • Tempere e pennelli
  • Colla vinilica
  • Forbici
  • Matita
  • Un po’ di paglia o di erba secca (facoltativo)

Come si fa

  • Prima di tutto, prepariamo lo sfondo: un bel pascolo verde per le nostre mucche! Con un pennarello o una matita tracciamo una linea sul foglio di carta da disegno e lasciamo che i bambini colorino in azzurro il cielo e in verde il prato.
  • Ora incolliamo il foglio di carta da disegno sul cartoncino leggero, per dargli maggiore consistenza.
  • A questo punto, passiamo alla realizzazione delle mucche. Sui piatti di carta bianca delineiamo con il pennarello il muso e le macchie delle mucche e lasciamo che i bambini li colorino.
  • Su altri piatti disegniamo le orecchie e le zampe, facciamole colorare dai bambini e quindi lasciamo che le ritaglino.
  • A questo punto, non ci resta che comporre il disegno incollando le mucche, complete di orecchie e zampe, sul foglio. Prima di incollarle, però, facciamo delle prove per decidere bene come disporle.
  • Incolliamo anche i bastoncini dei gelati, in modo da fare le corna delle mucche, e completiamo il muso con i bottoni, a fare gli occhi e il naso.
  • Infine, incolliamo sul quadretto qualche filo di paglia o di erba secca (altrimenti, che pascolo è?).

Questo lavoretto è stato fatto dai bambini della scuola materna “Meraviglia Villoresi” di Lainate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.