Giochi per la festa di Halloween

Quando noi eravamo bambini, Halloween non esisteva: al massimo, imparavamo a scuola che era una festa tipica di alcuni Paesi nordici… Ma tant’è: oggi i nostri nipotini la festeggiano, eccome! Ma allora, perché lasciarsi sfuggire l’occasione di fare festa? Mai tirarsi indietro quando si tratta di stare allegri tutti insieme!

Perciò, se vostri nipotini vogliono organizzare una bella festa per Halloween con i loro amichetti, fate di tutto per partecipare  all’organizzazione: è divertentissimo! E non limitatevi a creare addobbi o a preparare di dolcetti sfiziosi, ma date il vostri contributo anche per organizzare  alcuni giochi da fare tutti insieme. I protagonisti? Naturalmente, fantasmi e vampiri!

Un fantasma tutto da ridere!

Prima di tutto, si fa una bella conta per stabilire quale bambino sarà il fantasma.
Poi, tutti i bambini si siedono in cerchio, mentre il bimbo “che sta sotto” si avvolge in un lenzuolo ripiegato o in un grande asciugamano bianco per fare il fantasma.
Il fantasma si mette in mezzo al cerchio e sceglie uno dei bambini seduti, che dovrà far ridere  muovendosi come un fantasma e facendo facce buffe, ma senza toccarlo. Gli altri bambini dovranno stare zitti e fermi (se ci riuscite!).
Se non riesce a far ridere il bambino che ha scelto, il fantasma passa a un altro.
Il primo che ride sarà il prossimo fantasma.

 Caccia al fantasma

Questo gioco richiede un po’ di preparazione. Quindi, prima della festa, procuratevi dei fogli di carta bianchi e disegnate sopra ogni foglio la sagoma di un fantasma. Non deve essere molto dettagliata, ma se avete delle difficoltà, ispiratevi al “modello” che vedete qui a destra!
Ritagliate i fantasmi e nascondeteli in diversi punti della casa.
I bambini dovranno trovarli. Vince chi ne ha trovati di più.

 Denti da vampiro

Anche qui, è necessaria un po’ di preparazione. Su un cartoncino bianco piuttosto grande, disegnate la faccia di un vampiro. Non occorre molto dettaglio: occhi un po’ allungati per dare l’aria “da cattivo”, capelli scarmigliati, e una grande bocca con quale dente… ma senza gli inconfondibili canini, mi raccomando!
Appendete il cartoncino con la testa del vampiro su una parete o su una porta.
Su un altro cartoncino disegnate i canini del vampiro. Ritagliateli e mettete dietro a ogni canino un pezzetto di nastro biadesivo.

E ora, il gioco! I bambini, naturalmente bendati e posti a qualche passo di distanza dalla testa del vampiro, dovranno fare in modo di posizionare i canini al posto giusto. Vince chi ci riesce.

 

Trovi altri giochi adatti alle feste dei bambini anche a questi link:
Caccia alla… molletta!
Scopri le differenze!
Strega comanda color (o lettera)
La scatola mangia-palline
Carnevale vien… giocando!
Giochiamo alla guerra degli… adesivi?
La staffetta con i palloncini
Cuoco, mago o…? Il gioco dei mestieri
Statuine… in cerchio!
Indovina: che cosa c’è nel sacchetto?
Il gioco del regalo
Tre giochi per fare festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.