Giochi per bambini: la gimcana… in casa!

Anche se il tempo è brutto e non è possibile andare a giocare all’aperto, i bambini hanno bisogno di muoversi. E allora… lasciamo che si muovano in casa con questo gioco, da organizzare con pochi materiali.
L’importante è  sgombrare la zona della stanza dove i bambini giocheranno. Certo, ci sarà in po’ di confusione, ma questo per i nipoti si fa volentieri, non è vero?

Che cosa serve

  • Un rotolo di nastro adesivo di carta
  • Un vassoio
  • Qualche oggetto
  • Un cronometro

Come si fa

  • Con il nastro adesivo, tracciate il percorso sul pavimento di una stanza. Fate un percorso un po’ a zig-zag, naturalmente tenendo conto dell’età del bambino, e prevedete alcuni ostacoli: un cuscino da saltare, una sedia da aggirare…
  • Date a ogni bambino un vassoio (deve essere piuttosto piccolo, adatto all’età del bimbo) su cui disporrete qualche oggetto (non fragile!): una mela, una macchinina, un pupazzetto…
  • Stabilite qual è la partenza del percorso, e naturalmente qual è l’arrivo.
  • Al via, i bambini a turno dovranno effettuare il percorso con il vassoio, nel più breve tempo possibile ma senza far cadere gli oggetti!
  • Se gli oggetti cadono, il bambino perde un punto e deve ritornare al via per ripetere il percorso.
  • Vince il bambino che arriva prima a 5 punti (o 3, o 7… questo sta a voi deciderlo!).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *