Giochi all’aperto per bambini – Acqua, terra o cielo

Ecco un altro gioco divertente da organizzare all’aperto per i bambini. È facile da fare, molto divertente e… basta una palla! Un bel modo per passare un pomeriggio al parco!
Il gioco è adatto ai bambini dai 6 anni in su. Per giocare bisogna essere almeno in tre, ma… si può essere molti di più!

Che cosa serve

Una palla non troppo pesante

Come si gioca

  • Prima di tutto, si fa una conta per decidere quale bambino starà al centro. Se i bambini sono pochi, sarà meglio che al centro ci stiate voi (nonni, genitori, zii… insomma, gli adulti di riferimento)!
  • Quindi tutti gli altri bambini si dispongono intorno a quello designato, in cerchio, a una distanza di 3-4 metri circa da quello al centro e un po’ distanziati anche tra loro.
  • A questo punto, il gioco inizia. Il bambino al centro lancia la palla a un giocatore dicendo, a scelta, “acqua”, “terra” o “cielo”.
  • Il bambino a cui è indirizzata la palla la prende e dice il nome di un animale che vive nell’ambiente indicato dal bimbo al centro.
  • Se fa cadere la palla o se sbaglia a dire il nome dell’animale, perde un punto.
  • Quando un bambino arriva a perdere 3 punti (o 5, se i bambini sono pochi e preferite prolungare un po’ il gioco), esce dal gioco.
  • Vince l’ultimo bambino rimasto in gioco.
  • Quindi si ricomincia. Il vincitore ora starà al centro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *