La poesia per l’anno nuovo

Siete alla ricerca di una poesia per il Capodanno? Eccola, l’avete trovata! È una poesia semplice e dal ritmo rapido, con quell’inseguimento di rime baciate. Vedrete che piacerà anche ai vostri nipotini! E… tanti auguri a tutti!

Gli iscritti hanno ricevuto questa poesia in formato PDF, da scaricare e stampare, allegata a una newsletter di noinonni.it. Unendola alle altre, possono così formare il libro delle poesie e delle filastrocche di NoiNonni®.
Per ricevere la newsletter, iscriviti cliccando su questo link: iscriviti-alla-newsletter-di-noinonni/
.
Se vuoi ricevere anche tu questa filastrocca in formato PDF, scrivici a info.noinonni@gmail.com: te la invieremo!

 

 

La poesia per l’anno nuovo

Anno nuovo, anno nuovo,

qui alla porta già ti trovo.

Rechi forse nel cestello

un impulso buono e bello?

Porti agli uomini l’amore,

che riscaldi a tutti il cuore?

Anno nuovo, non scordare

la salute nel tuo andare

e la pace porta teco

che nel mondo abbia un’eco.

Veglia sempre sui miei cari,

serba loro doni rari

ed a me concedi, senti,

di poter farli contenti.

Se benigno il volto avrai,

benedetto tu sarai.

 

Trovi altre poesie sul Capodanno anche a questi link:
Una filastrocca per Capodanno: Anno vecchio, anno nuovo
La poesia di Capodanno
Anno nuovo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.