Quando il gatto è geloso del nipotino

Avete dubbi o quesiti sui vostri pet? Potete sottoporli alla dottoressa Arianna Del Treste: basterà scrivere a info@noinonni.it. Vi risponderà su questo sito!

DOMANDA

Io ho un gatto di 6 anni e, da quando è nata la mia nipotina, che ora ha quattro mesi, mi pare che sia un po’ gelosa. Quando la nipotina è a casa nostra, le sta sempre intorno e, quando dorme, se non stiamo attenti salta nel lettino.
Noi abbiamo paura che possa farle male, oltre a essere  preoccupati per motivi igienici: il gatto infatti è abituato a uscire, ma  basterebbe il fatto che va nella vaschetta per i suoi bisogni a non farci stare tranquilli.
C’è qualcosa che possiamo fare?
Grazie per la risposta!
Nonna Maria Teresa

 

RISPONDE LA DOTTORESSA ARIANNA DEL TRESTE

Certamente, l’ingresso di un nuovo nato rappresenta un nuovo elemento da gestire per l’animale ed è bene che l’integrazione avvenga in maniera graduale e vigilata dagli esseri umani. È consigliabile, quindi, non permettere incursioni autonome del gatto nella stanza del bambino e inserire delle protezioni sul lettino.
Può risultare utile mettere nella cuccia della gatta una coperta intrisa dell’odore del neonato, in modo da farla entrare in contatto con il nuovo arrivato prima “virtualmente”. Per ridurre lo stress del felino, inoltre, è possibile acquistare il “Feliway”, un erogatore di feromoni felini, sostanze utili al ripristino del buonumore del gatto e al controllo dei suoi  comportamenti sgraditi, ma del tutto innocui per noi “umani”.
Se i problemi dovessero persistere, consiglio di rivolgersi a uno specialista in Medicina Comportamentale che, anche vedendo “dal vivo” l’animale e le sue reazioni, potrà dare indicazioni più specifiche.

La veterinaria Arianna Del Treste lavora a Roma (Ambulatorio “Medicine Non Convenzionali”, Roma, via Norico, 9, arianna.del.treste@gmail.com) ed è  consulente per una società farmaceutica di settore veterinario.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *