Noi Nonni

Proteggiamo la nostra pelle!

La pelle è un vero organo, con tante importanti funzioni. Anzi, è l’organo più esteso del nostro corpo ed è quello che fa da barriera dalle “aggressioni” che arrivano dall’esterno e ci permette, tra le altre cose, di mantenere costante la nostra temperatura.
È giusto perciò proteggerla con cura. E per farlo dobbiamo tener conto di alcuni importanti accorgimenti.

Il sole

Naturalmente la prima cosa, come sappiamo, è proteggerla dal sole, che non solo ne favorisce l’invecchiamento, ma può anche provocare dei pericolosi melanomi cutanei.
Di come proteggerla dal sole ci siamo già occupati in un altro articolo, che trovate a questo link: Al sole: crema, ombrellone… o entrambi?
Il consiglio è comunque quello di limitare l’esposizione al sole piuttosto che aumentare la “dose” di creme con filtri solari, che in grandi quantità possono essere tossici.
Per questa ragione i dermatologi sconsigliano anche l’uso di creme idratanti che li contengono, come ora si trovano spesso in commercio, perché hanno un basso indice di protezione a fronte di sostanze che sono nocive quando sono assorbite dalla pelle.
Inutile anche il betacarotene, che non dà nessuna protezione; si accumula nel derma, lo strato più profondo, e dà alla pelle un colore giallo-arancio, ma non serve assolutamente a proteggerla.
Oltre che al sole, attenzione però anche al vento, che fa evaporare velocemente il sudore, cioè l’acqua che esce dalla pelle, e la secca.

I cosmetici

È importante anche scegliere i cosmetici giusti, che non provochino delle allergie. In linea di massima, meglio scegliere quelli che hanno pochi componenti, e imparare a leggere bene l’etichetta per capire gli ingredienti delle creme e dei trucchi che usiamo, badando alla conservazione e alla data di scadenza, che deve essere indicata.
Da evitare sono i parabeni, sostanze che aiutano a conservare le creme bloccando la crescita dei microrganismi, ma che se assorbiti sono nocivi. Oggi però in gran parte delle cremesono stati sostituiti con altre sostanze.
In generale comunque va bene usare una crema, ma non abusiamone: la pelle va idratata, ma non sovraccaricata di creme e unguenti!
Tra i trucchi, sotto accusa in particolare i rossetti, che contengono metalli pesanti (in realtà tutti i pigmenti usati per i trucchi li contengono) ma vengono applicati in un’area in cui la pelle è sottile e molto irrorata, e quindi li assorbe molto facilmente. E poi, per lo più i rossetti ce li “mangiamo”, letteralmente!
E attenzione anche ai bijoux, che non devono contenere nichel, un metallo che provoca facilmente delle allergie.

Contenuti suggeriti per te

Lascia un commento

*