Noi Nonni

Dove andare in gita con tutta la famiglia

Scopri le mete per gite, viaggi e visite in questa regione oppure selezionane un'altra dalla mappa qui sotto.

A Pont-Saint-Martin, in Valle d’Aosta, uno storico Carnevale

www.carnevalepsm.it

www.carnevalepsm.it

Tutto ruota intorno a un ponte, a Pont-Saint-Martin, a cominciare dal nome di questo caratteristico paese all’imbocco della Valle d’Aosta.
Un ponte importante, posto a cavallo del torrente Lys e punto di passaggio obbligato, fin dall’epoca dei Romani, per quanti erano diretti nelle Gallie (l’attuale Francia). [Continua]

loading...

Alla scoperta delle maschere di Mamoiada

Il Carnevale di Mamoiada è un rito antico, lontano dalla chiassosità sfrenata che in genere associamo a questa festa, e che affonda le radici nei riti e nei ritmi del mondo contadino. [Continua]

loading...

La storia delle ferrovie nel Museo di Pietrarsa

museo-di-pietrarsa-esterno

L’esterno del Museo ferroviario di Pietrarsa

Davanti il mare, quel Golfo di Napoli così bello di un azzurro così intenso. Alle spalle, il Vesuvio. A destra, Napoli. È qui, nel comune di Portici, in questa splendida cornice naturale, che si trova uno dei museo più straordinari d’Italia, il Museo ferroviario di Pietrarsa.
Una collocazione certo non casuale: il museo infatti è stato allestito nei padiglioni dove sorgeva il Real Opificio Pirotecnico di Pietrarsa, il primo nucleo industriale del nostro paese. [Continua]

loading...

Le sfilate dei carri del Carnevale di Viareggio

Un Carnevale che ha quasi 150 anni, ma che… non li dimostra certo! Stiamo parlando del Carnevale di Viareggio (Lucca) e delle sue ormai famosissime sfilate di carri. Un Carnevale frizzante e scatenato nato nel 1873 e che da allora è cresciuto di anno in anno in partecipazione e popolarità. [Continua]

loading...

Acireale, il Carnevale più famoso della Sicilia

In origine ad Acireale (Catania) il Carnevale non era festeggiato con sfilate di carri, ma con vere e proprie battaglie e base di uova marce e degli agrumi di cui è ricca la Sicilia. Ma già all’inizio del Seicento quest’usanza venne proibita, perché provocava feriti e danni.
Certo però non si smise di festeggiare il Carnevale; si trovarono dei modi più gentili per farlo. [Continua]

loading...

In visita al Museo del calcio di Coverciano

Una visita affascinante per i bambini e per tutti gli appassionati di sport: quella al Museo del calcio di Coverciano, nel Centro Tecnico Federale, la “casa” della Nazionale Italiana di calcio.

Nonni, ora tocca a voi! Certo, siete voi quelli incaricati di accompagnare i nipoti alla scoperta della grande storia del calcio e di raccontare i tanti aneddoti, personali e “storici”, legati alle partite della nostra vita. E per farlo c’è un luogo speciale, che non potete perdere: il Museo del calcio di Coverciano. [Continua]

loading...

Il Museo della carta e della filigrana di Fabriano

Il chiostro dell'ex Convento di San Domenico, che ospita il museo.

Il chiostro dell’ex Convento di San Domenico, che ospita il museo.

In visita al Museo della carta di Fabriano (Ancona), lì dove vive un’antica e affascinante tradizione.

Una città medievale, uno di quei gioielli artistici che l’Italia spande a piene mani. E, nel cuore di questa città, un museo che ci parla di una delle più antiche e gloriose tradizioni di questa città: quella della carta. Stiamo parlando di Fabriano, nelle Marche, e del suo Museo della carta e della filigrana, ospitato all’interno dell’ex convento di San Domenico, uno dei più bei complessi della città marchigiana.

[Continua]

loading...

A Urbania, una festa della Befana davvero speciale

Con tante case di babbo Natale in giro per l’Italia, possibile che la Befana non ne abbia neanche una? Certo che non è possibile! E infatti la Casa della Befana esiste, e si trova a Urbania, nelle Marche. E naturalmente alla Casa della Befana di Urbania la festa della Befana è una cosa seria! [Continua]

loading...

Il presepe vivente di Civita di Bagnoregio

Ogni anno a Civita di Bagnoregio (Viterbo), uno dei borghi più belli d’Italia, va in scena un suggestivo presepe vivente. Un presepe da “conquistarsi” attraversando il lungo ponte pedonale, [Continua]

loading...

Il presepe vivente di Panettieri, nel cuore della Calabria

Un paesino che si estende su un poggio aperto e soleggiato nel cuore della Calabria, in quella Valle del Savuto che è una delle zone montane di una regione che spesso, nel resto dell’Italia, viene identificata solo con le sue meravigliose coste. [Continua]

loading...