Noi Nonni

Gli angioletti per l’albero di Natale

angioletti-feltro-nataleState pensando alle decorazioni natalizie per la casa? E vi piacerebbe realizzarle insieme ai vostri nipotini? Ecco una bella idea: dei dolcissimi angioletti per l’albero di Natale.
Farli è molto semplice; basta solo procurarsi alcuni materiali: un po’ di feltro, una mezza sfera di legno per la testa (si trova nei negozi di bricolage), un campanellino e qualche altro materiale di recupero. E poi, eccoci pronti! [Continua]

loading...

Le palline di Natale da giardino (Ricicliamo!)

palline-da-esterno-fai-da-teQuante cose si possono fare con un pizzico (magari più di un pizzico) di creatività, riutilizzando le cose che abbiamo in casa! Giovanna Ventimiglia, la nonna che collabora con noi, per Natale ha pensato di vestire a festa anche il giardino spoglio, e insieme ai suoi nipotini ha realizzato queste palline decorative, belle e a costo zero, con tutti materiali riciclati. Ecco come ha fatto. [Continua]

loading...

Le rose di foglie

rose-di-foglieVi è mai capitato di raccogliere le bellissime foglie colorate della stagione? Immagino di sì. Anche io lo faccio, ma poi, una volta a casa, difficilmente riesco a farmi venire qualche idea per utilizzarle.
Giovanna Ventimiglia, la nonna nostra collaboratrice, è invece una creativa e… vedete che cosa ha fatto! Non sono bellissime queste rose di foglie? [Continua]

loading...

Un mostriciattolo di feltro

mostriciattolo-feltro-zoia-lukianova-_-dreamstimeUn mostro per Halloween? Certo, è quasi d’obbligo! A patto però che sia un mostriciattolo divertente e benevolo come questo, da realizzare con l’aiuto dei nostri nipotini.
Farlo è molto semplice, ed è anche l’occasione giusta per insegnare ai bambini a dare qualche punto, cosa che prima o poi verrà loro utile. [Continua]

loading...

Un aquilone fai da te

aquilone_Andreykuzmin-_-DreamstimeL’aquilone è uno dei giochi più affascinanti per i bambini (e non solo!). E basta una bella giornata con un po’ venticello leggero, e una passeggiata in un prato aperto, per divertirsi a farlo volare e a fargli compiere mille evoluzioni. [Continua]

loading...

I pupazzetti-stick

pupazzetti-stick-Jovani-Carlo-Gorospe-_-DreamstimeEcco un’idea facile e carina per giocare con i bambini: dei pupazzetti-stick!
Possono essere tanti e tutti diversi: dipende solo dalla nostra fantasia! Possiamo realizzare animali, come quelli nella foto, fantasmi, personaggi delle fiabe… e poi, con i bambini, “mettere in scena” veri racconti, inventandoli insieme a loro! [Continua]

loading...

Girandole, che passione!

Per cominciare a far festa… prima che la festa cominci, dedicate qualche ora, insieme ai bambini, a preparare tante girandole colorate.
Per realizzarle basta poco: della carta adesiva,qualche cannuccia, colla… E poi, una volta pronte, potete metterle in un vaso, per dare un tocco di allegria alla tavola, e regalarle ai piccolo ospiti, come premio per qualche gioco o, semplicemente, come ricordo del bel pomeriggio passato insieme. [Continua]

loading...

Le magliette decorate

t-shirt-decorateEcco come realizzare con i bambini delle magliette decorate fai-da-te.

Nonna Giovanna Ventimiglia ha avuto una bellissima idea: una “festa d’estate” con tutti i nipoti, prima che ognuno parta per le vacanze con i genitori. Una festa in piena regola, ma con un’idea in più: ogni bambini ha decorato la sua maglietta, da portare in vacanza con sé come ricordo della giornata passata con la nonna. [Continua]

loading...

Una ghirlanda per l’estate

ghirlanda-estivaSiete già stati al mare con i nipotini? E anche voi avete raccolto con loro le conchiglie sulla spiaggia? Ecco allora una bella idea per utilizzarle una volta tornati a casa, e prolungare così la magia del mare: realizzare una ghirlanda decorativa.
Ce la manda Giovanna Ventimiglia, la nostra nonna di riferimento. che l’ha fatta con i suoi nipotini. Ecco come. [Continua]

loading...

Un lavoretto per i bambini: persone di… pietra!

persone-fatte-di-pietreUn’idea facile facile per un lavoretto da fare con i bambini: realizzare delle persone accostando pietre piatte raccolte al mare.

I bambini hanno tanti modi per esprimersi e spesso lo fanno, più che con le parole, con i gesti, con un disegno o un lavoretto. Insomma, con tanti piccoli segnali che bisogna saper cogliere per riuscire a stare vicini a loro nel modo più adatto. [Continua]

loading...